Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Maggiori quantità di uve da tavola sudafricane precoci rimangono nei magazzini locali

I volumi di uva da tavola sul mercato sudafricano sono molto elevati, perché i produttori non vogliono correre rischi con la shelf life delle loro uve da tavola e, invece di esportarle, al momento le tengono nei magazzini. Al momento, l'uva da tavola si sta movimentando molto lentamente, per garantire che la qualità sia nella norma, dopo le recenti abbondanti piogge e la grandine che ha colpito alcune zone.

"È molto difficile quantificare l'entità dei danni e quale sia stato l'impatto della grandine e della pioggia", afferma un commerciante di uva da tavola, "ma vediamo che ci sono più scarti in magazzino".

Uva da tavola Starlight

Ottima stagione d’importazione per l’uva da tavola spagnola
A volte, per approfittare dei prezzi elevati, i produttori raccolgono le loro prime uve troppo presto, e questo naturalmente influisce sul gusto. Ecco perché alcuni retailer offrono ancora le ultime uve da tavola spagnole, che costano il doppio di quelle locali della nuova stagione.

Si è avuta un'ottima stagione d’importazione dell'uva da tavola spagnola, secondo un buyer della Grande distribuzione, e la qualità è stata molto buona, nonostante i ritardi dei container dovuti allo sciopero dei portuali.

Migliore qualità gustativa delle uve da tavola locali più precoci
Tuttavia, quest'anno i produttori hanno atteso più a lungo prima di raccogliere le uve da tavola più precoci.

A destra: uva da tavola Early Sweet

"Il tenore zuccherino non è molto più alto, ma la qualità gustativa è decisamente migliore", osserva un esportatore.

Sul mercato comunale, un agente specializzato in uva da tavola concorda sul fatto che le uve più precoci siano risultate più dolci di quelle degli altri anni.

I volumi di uva da tavola sono elevati, secondo un esportatore, anche se la domanda è debole, come spesso accade a metà mese.

Vendite fiacche secondo un commerciante di uva da tavola
Come accade sempre all'inizio della stagione, i prezzi dell’uva da tavola sono partiti alti. Attualmente si aggirano tra 100 rand (5,6 euro) e 150 rand (8,4 euro) per un cartone con dieci cestini da 500 g, dice un commerciante (i cartoni da 4,5 kg arrivano più avanti nella stagione).

"Ogni anno iniziamo con il botto, ma questa volta sembra che le vendite siano più lente rispetto agli altri anni", afferma il commerciante, aggiungendo che non ha sentito parlare di danni da grandine o problemi di qualità tra i suoi produttori.

AMT Trends riferisce che i volumi di uva da tavola sono aumentati del 74% nell'ultima settimana, con un concomitante calo di oltre il 40% dei prezzi. Il prezzo medio per un chilogrammo di uva da tavola è ora di 37,73 rand (poco più di 2 euro).


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto