Automazione per ridurre i costi e clusterizzazione dei parametri di qualità

Soluzioni coniugate al futuro: Unitec apre nuove strade al business delle mele

Angelo Benedetti. Presidente e Direttore Generale Gruppo UNITEC, spiega con una calzante metafora cosa voglia dire, oggi, scegliere le soluzioni Unitec per una centrale ortofrutticola: "E' come avere delle scarpe che si adattano a un piede che cresce. Le nostre tecnologie, infatti, presentano un connotato di versatilità e adattabilità che ne consente un impiego multiplo e che si adegua alle mutevoli esigenze delle imprese. Noi ci poniamo verso i nostri clienti non solo come un gruppo in grado di risolvere i problemi esistenti, ma di ideare progetti, anche partendo da zero, che siano flessibili e durevoli sul lungo termine. Lavorare con noi significa proiettare il pensiero e l'operato dell'azienda nel futuro".

Il gruppo ha partecipato con un proprio stand a Interpoma 2022. In un mercato sempre più dinamico, Unitec accelera offrendo alle imprese della filiera delle mele nuove opportunità per il loro business. A Interpoma, infatti, presenta le soluzioni Apples Sort 3 e UNIQ Apples del suo brand Unisorting, che permettono di classificare le caratteristiche qualitative interne ed esterne di ogni varietà di mela.

Lo sguardo verso il futuro è la possibilità di classificare la qualità non solo su soglie minime o range rispetto ai principali parametri, ma anche l'opportunità di gestirli in diverse combinazioni, per determinare cluster di qualità in grado di soddisfare in modo preciso ogni target di consumatori.

Le diverse combinazioni di grado zuccherino, acidità e durezza, ad esempio, determinano infatti percezioni al palato specifiche e differenziate; una loro clusterizzazione rispetto ai principali target di consumatori permette di selezionare prodotti più rispondenti alle esigenze di ogni segmento di consumo e, quindi, maggior soddisfazione dell'acquirente e più elevata disponibilità a pagare il maggior valore riconosciuto.

Unisorting Apples Sort 3

Per ogni varietà di mele, Unisorting ha predisposto una serie di software totalmente dedicati e specialistici, così da offrire risposte altamente performanti per ogni singola esigenza. Le innovative soluzioni Apples Sort 3 e UNIQ Apples di Unisorting, quindi, non solo lavorano le mele con la massima delicatezza preservandone la totale integrità, ma sono in grado di svolgere un'accurata classificazione dei parametri della qualità esterna e interna e delle loro combinazioni (sostanza secca, durezza, grado Brix, oltre ai classici calibro, colore e forma; difetti interni al frutto, cioè ammaccature, difetti e danni alla polpa; difetti esterni, difetti di buccia che possono essere derivati da grandine, rotature o difetti di altro genere).

Unisorting UNIQ Apples

Grazie alla capacità di ascolto e allo spirito di innovazione e ricerca continua di Unitec, il futuro del business delle mele sarà legato ad una risposta coerente con le esigenze dei consumatori. Infatti, con le soluzioni Apples Sort 3 e UNIQ Apples del brand Unisorting di Unitec è possibile classificare i frutti in base al gusto dei consumatori e, quindi, determinare cluster di parametri qualitativi per ogni target di consumatori creando un sistema che associa la qualità analizzata dalle soluzioni Unitec alla percezione della qualità dei consumatori; così è possibile incrementare la soddisfazione dei consumatori finali e ridurre in modo concreto gli sprechi.

Sempre al fianco dei propri clienti, Unitec ha risposto anche alle crescenti sfide in tema di costi – ad esempio l'incremento dei costi della manodopera e, soprattutto, le difficoltà di reperimento della stessa – automatizzando ogni fase del processo. Unisorting, poi, ha una forte e lunga esperienza nei sistemi di packaging, in particolare per le mele. Gli impianti di confezionamento Unisorting sono progettati per consentire il confezionamento di qualità e a costi ridotti delle mele nelle varie tipologie di imballi: confezioni in plateaux, confezioni in vassoi, confezioni in sacchetti o altri tipi di confezioni.

Ma Unitec non si ferma mai sulla strada dell'innovazione e negli ultimi anni ha creato e presentato anche la divisione UNI Robotics, che sviluppa soluzioni tecnologiche antropomorfe, in grado di automatizzare ed eliminare tutte quelle operazioni manuali alienanti e usuranti per il personale addetto, con riduzione drastica anche delle possibilità di errore e dei costi.

Un sistema integrato di soluzioni per la filiera delle mele, dunque, che va a rimarcare la forte connessione con il mercato di Unitec e la capacità tempestiva di intervento del suo team per rispondere alle esigenze dei propri clienti 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. E non è tutto, dall'ascolto delle richieste provenienti dalle centrali ortofrutticole, con circa un secolo di esperienza e competenze accumulate, il team Unitec ha sviluppato, completamente all'interno dell'azienda, soluzioni innovative in grado di lavorare oltre 50 tipologie di frutti, dai più piccoli fino a quelli più grandi.

In conclusione, Angelo Benedetti sottolinea: "Abbiamo investito moltissimo per portare allo stato dell'arte la possibilità di selezionare frutti di tutti i tipi per parametri di qualità interna. Lo abbiamo fatto anche su prodotti non facili né comuni: melograno, mango, avocado, mirtilli, cipolle e tanti altri. E marchi globali dell'ortofrutta ci hanno dato fiducia, in tutto il mondo. Lavoriamo e continueremo a lavorare per i vostri risultati".

Per maggiori informazioni:
Unitec S.p.A.
Via Prov.le Cotignola, 20/9
48022 Lugo (RA) - Italy
+39 0545 288884
www.unitec-group.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto