Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Avodemia Kenya è in cerca di distributori in Cina e Asia

"Gli alberi di avocado kenioti sono in fioritura, ci stiamo preparando alla prossima stagione"

Jack Njoroge è business development manager di Avodemia Limited. Il Kenya è entrato negli ultimi mesi della stagione di picco degli avocado.

Jack commenta il recente andamento del mercato: "La stagione di ottobre è giunta al termine e abbiamo effettuato le ultime spedizioni in Cina. Questa spedizione arriverà all'inizio di dicembre. La stagione riprenderà a gennaio, ma le condizioni ideali iniziano da febbraio".

A ottobre e novembre gli alberi di avocado fioriscono in Kenya, quindi è importante che le precipitazioni siano adeguate. Jack prosegue: "Speriamo che ci sia abbastanza pioggia. Se le precipitazioni saranno sufficienti, avremo un raccolto più abbondante per la prossima stagione".

Avodemia Kenya si sta preparando per la stagione di esportazione del prossimo anno e sta cercando attivamente dei partner in Cina.


Il team di Avodemia Kenya


Avocado pronti per le spedizioni su lunga distanza

La coltivazione degli avocado in Kenya
Il Kenya è un Paese a clima equatoriale. La maggior parte delle contee del Kenya registra come minimo due stagioni delle piogge. L'avocado Hass cresce bene ad altitudini comprese tra i 1000 e i 2000 metri. La temperatura ottimale è compresa tra 20 e 24 °C.

Sebbene l'avocado sia abbastanza resistente alla siccità, per un corretto sviluppo della coltura sono necessarie precipitazioni ben distribuite tra i 1000 e i 1600 mm. La coltura richiede inoltre terreni ben drenati. I terreni migliori sono quelli leggermente sabbiosi o argillosi con un PH compreso tra 5 e 7.

Troppa pioggia, invece, è sfavorevole. Le piogge, infatti, favoriscono la diffusione delle malattie fungine. La troppa pioggia può anche portare alla caduta dei fiori durante la stagione della fioritura, con una conseguente riduzione significativa della produzione.

Un breve periodo di tempo secco, che può durare fino a due mesi, di solito dà il via alla fioritura. L'albero di avocado ha bisogno di un'elevata umidità relativa durante la fioritura (circa il 65% e oltre), poi di livelli moderati durante la fase di ingrossamento dei frutti. Un'umidità eccessiva favorisce la comparsa di parassiti e malattie, come tripidi, cocciniglie, Cercospora, ticchiolatura e antracnosi.


Avocado Hass freschi di Avodemia

Aree di coltivazione
La maggior parte dei coltivatori di avocado kenioti si trova a Murang'a, Kiambu, Nyeri, Kirinyaga, Embu, Meru (l'intera regione del Monte Kenya) e Kisii. Le altre regioni in cui la coltivazione dell'avocado è in rapida crescita includono le contee di Nakuru, Nandi, Bomet, Uasin Gishu, Trans-Nzoia, Bungoma e Siaya. L'avocado è molto diffuso anche in alcune aree della contea di Machakos.

Per maggiori informazioni:
Jack Njoroge - Business Development Manager
Avodemia Limited
jack@Avodemia.com
support@avodemia.com   
www.avodemia.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto