Dati dell'Associazione delle cooperative orticole belghe, settimana 44 del 2022

I prezzi dei pomodori precipitano, i prezzi dei cetrioli raggiungono il picco

Secondo i dati dell'Associazione delle cooperative orticole belghe (VBT) per la settimana 44 del 2022, i prezzi dei pomodori belgi sono risultati in caduta libera da metà ottobre, ma hanno subito una battuta d'arresto. Il quadro generale mostra anche un calo dei prezzi dei peperoni, mentre quelli dei cetrioli hanno raggiunto un nuovo picco.

Il calo dei prezzi dei pomodori sfusi e a grappolo si è fermato e nei giorni scorsi si sono attestati intorno a 0,75 euro/kg.

La VBT integra i dati sulla fornitura del sito web del Ministero fiammingo dell'agricoltura e della pesca. Questi mostrano che quest'anno, a partire dalla settimana 41, ci sono stati molto più pomodori sfusi. Nella settimana 44, è successo lo stesso per i pomodori a grappolo.

In entrambi i casi, il recente calo dei prezzi significa che i prezzi dei pomodori sono scesi al di sotto della media quinquennale. Questi prezzi generalmente recuperano verso la fine di novembre. E, a differenza degli ultimi anni, quest'anno la coltivazione è meno illuminata e riscaldata.

I prezzi medi dei cetrioli sono aumentati a partire dalla settimana 43, e hanno superato la media di cinque anni. Il picco di prezzo della settimana 44 corrisponde appena a quello della settimana 44 del 2021. Arrotondato, il prezzo unitario è di poco inferiore a 0,57 euro. Di solito, a novembre, verso la settimana 50, i prezzi dei cetrioli aumentano costantemente.

Anche i prezzi dei cetrioli biologici, stabili da quasi un anno, sono aumentati. Un chilogrammo raggiunge, in media, 0,85 euro.

I prezzi dei peperoni quadrati sono in calo da fine settembre e, in modo significativo, da metà ottobre. Ma anche questo calo si è fermato. Un chilogrammo viene generalmente venduto a poco meno di 0,70 euro. I peperoni quadrati gialli sono stati insolitamente economici, a 0,44 euro, con i rossi che hanno registrato una quotazione più alta, a 0,88 euro. Un chilogrammo di peperoni quadrati arancioni, invece, è costato 1,52 euro.

Il prezzo medio delle fragole è aumentato per la seconda settimana consecutiva. Un chilogrammo ha raggiunto una media di 4,64 euro, con la Elsanta venduta in media a 4,89 euro. Ciò significa che i prezzi delle fragole tornano in linea con la media quinquennale.

I grafici sopra riportati fanno parte dei dati agricoli del Ministero fiammingo dell'agricoltura e della pesca.


Data di pubblicazione:
© /



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto