Paesano Srl

Troppi ingredienti artificiali nel settore beverage, bisogna dare valore alla genuinità

“La pandemia ha posto sotto i riflettori la necessità di una maggiore trasparenza nella tracciabilità e nell'intera catena di approvvigionamento alimentare. Pertanto, al di là delle tendenze del momento, il consumatore presta più attenzione alla scelta del cibo che acquista. In tale direzione, perdono quote di mercato i lavorati che contengono ingredienti artificiali, mentre si ricerca la cosiddetta 'clean label', ovvero prodotti le cui etichette riportano l’assenza o la riduzione nel numero di additivi e connotati da materie prime processate il meno possibile”. Così Giuseppe Cinquerrui, fondatore di Paesano, la startup con sede a Niscemi (CL), produttrice di liquori artigianali a base di frutta siciliana. Una realtà che punta a un cambio di rotta per l’industria del beverage, ormai troppo abituata all’utilizzo di coloranti e aromi artificiali.

“Paesano” è il soprannome che veniva storicamente utilizzato per appellare un Italiano all’estero. In questa semplice parola sono racchiuse intere generazioni di agricoltori e artigiani che si tramandavano arti, pratiche, culture e saperi, emigrando dal proprio paese. La mission della startup è valorizzare tutto il patrimonio materiale e immateriale siciliano, selezionando i prodotti da agricoltura etica e biologica, per poi trasformarli e dare loro nuova forma.

"Collaborando con realtà locali siciliane, gestiamo tutte le fasi del lavoro: dalla raccolta, alla selezione della materia prima, alla produzione e lavorazione, fino alla commercializzazione. Il processo di produzione è interamente artigianale, nato dall’esperienza dei mastri distillatori: tutto è fatto a mano, senza nessuna meccanizzazione. Con l’obiettivo di rappresentare il meglio della Sicilia, Paesano sceglie di creare liquori sfruttando i cinque frutti e fiori caratteristici dell’isola: pistacchio, melograno, fico d'india, carciofo e limone.

“Quando ho creato il progetto - spiega Giuseppe Cinquerrui - ero io che personalmente, partendo dalla Sicilia, andavo a far conoscere ai gestori di ristoranti o locali i nostri liquori. Ho scelto di iniziare da Como, Milano e dintorni: il fatto che non mi servissi di rappresentanti o di persone terze mi ha permesso di raccontare il valore di un prodotto a connotazione territoriale e dimostrare fin da subito la qualità dei nostri liquori. Lasciavo una boccettina di prova e, quando tornavo a casa, mi accorgevo che avevo già ricevuto diversi ordini”.

Ad oggi, i liquori e gli amari Paesano sono apprezzati in Italia e in diversi Paesi europei e non, tra cui: Svizzera, Germania, Spagna, Belgio, Paesi Bassi, Lussemburgo, Principato di Monaco, Polonia e Lettonia. Nei prossimi mesi, l’obiettivo è raggiungere Regno Unito, Francia, Grecia, Portogallo e Lituania.

Paesano collabora soprattutto con realtà prestigiose, come grandi catene di alberghi. Inoltre, grazie al fatto che le bottigliette di liquore sono disponibili in box assortiti da 4 o 6 bottigliette, risultano ideali anche per regali da ricorrenza, matrimoni e cerimonie.

“Il prodotto di punta è il liquore di melograno, lavorato con varietà Wonderful contenente il 50% di succo puro spremuto a freddo. Dal colore rosso brillante, oltre che dall'ottimo tenore zuccherino che ci evita di aggiungere zucchero industriale. Il valore aggiunto è che si tratta di melograno siciliano, coltivato da nostri associati. Un ettaro di coltivazione piantumato da almeno 5 anni produce circa 10 ton di prodotto fresco. Le quotazioni più alte per il fresco si registrano sul prodotto biologico, con prezzi a scaffale nella Gdo del nord Italia che possono superare anche i 7€ Kg.

"Nell’ottica di fare rete - conclude Giuseppe Cinquerrui - cerchiamo imprenditori interessati a investire sul brand Paesano, sicuri di essere unici e attraenti in ambito agroalimentare nel contesto internazionale.

Con un fatturato di 150mila euro registrato nell'ultimo anno e dopo aver raccolto 45mila euro tramite investitori, l’obiettivo a lungo termine è, da una parte, quello di potenziare la presenza oltre il confine europeo e spingersi fino agli Stati Uniti, dall’altra quello di riuscire un giorno a rilevare un rudere nella campagna siciliana, e fondare una distilleria artigianale che possa accogliere i turisti desiderosi di entrare ancora più in contatto con la tradizione isolana.

Per maggiori informazioni:
Paesano Srl
Via purgatorio, 73
93015 Niscemi (CL) Italy
+39 3803433480
info@paesano.srl
www.paesanoauthentic.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto