Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Intervista a Giorgio Licitra di Marina Iblea

Clima di incertezza per la verdura siciliana

In questo clima caratterizzato dall'incertezza dei mercati, dalla crisi energetica e dall'andamento climatico attuale particolarmente caldo e siccitoso, le "Aziende Agricole Associate Marina Iblea" hanno iniziato le prime raccolte di ortaggi.

Giorgio Licitra

"Siamo speranzosi per il nuovo andamento produttivo, poiché con questo clima le coltivazioni promettono bene - ha detto Giorgio Licitra, manager dell'azienda siciliana - nonostante i costi di produzione per concimi, materiali plastici, imballaggi, trasporti, energia, siano notevolmente aumentati. Cionondimeno, l'azienda continua a investire in questo settore, tant'è che abbiamo aumentato la superficie coltivata di 10 ettari in coltura protetta e ampliato il paniere dei prodotti, offrendo ai nostri partner anche zucchino e peperone, oltre a pomodoro, cetriolo e melanzana".

"Forse è un azzardo investire in questo contesto socioeconomico - ha proseguito Licitra - dove anche la mancanza di manodopera porta molti produttori a diminuire le superfici o a spostarsi su colture dove si ha bisogno di minori risorse".

"Nel nostro caso specifico, grazie al rapporto di fiducia e di rispetto instaurato da tempo e mantenuto insieme con i nostri collaboratori – ha specificato l'intervistato - abbiamo limitato gli effetti di questo problema. Oggi l'incertezza è tangibile sui mercati e si avverte anche nelle dinamiche di scelta del consumatore; ciò si riflette sui prezzi alla produzione che sono medio bassi, considerando il periodo in cui ci troviamo. Anche le temperature estive che perdurano in Sicilia e in tutta Italia hanno una loro importanza: se da un lato dovrebbero invogliare i consumi di frutta e verdura, dall'altro permettono alle produzioni del centro-nord Italia e dei nostri competitor europei di essere ancora presenti sul mercato, aumentando l'offerta".

"Ci auguriamo che l'inverno con le sue abituali basse temperature arrivi presto per regolarizzare le produzioni - ha concluso Licitra - Attualmente i prezzi del ciliegino si aggirano intorno a euro 1,50/kg fino a euro 1,80/kg in base alla qualità, pomodoro rosso a grappolo a euro 1,30/kg, cetriolo e melanzana a euro 0,50-0,70/kg e di zucchina tra euro 0,50-0,70/kg."

Per maggiori informazioni: 
Giorgio Licitra
Marina Iblea Soc. Cons. Agr. a r.l.
C/Da Gaddimeli, S. P. 36 Km 3,8 sn,
97010 Marina Di Ragusa (RG) - Italy
+39 3358121639
giorgiolicitra.92@libero.it
www.marinaiblea.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto