Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Fiera dell'Agricoltura, il bilancio di una kermesse che vuole ancora crescere

Numeri importanti, quelli che hanno segnato la quarta edizione della Fiera dell'Agricoltura di Sammichele di Bari, tenutasi dallo scorso 28 al 30 ottobre 2022 nello spazio mercatale della città pugliese. Una kermesse gratuita per espositori e visitatori, ideata e organizzata dall'amministrazione comunale, premiata in termini di stand, ospiti e contenuti, che mira a diventare un appuntamento consolidato per gli operatori del settore delle regioni meridionali.

Area espositiva

Oltre ad aziende agricole, istituti di formazione, imprese di servizi associazioni di categoria, vivai, costruttori e rivenditori di macchinari e attrezzature con sede nel Sud Italia, è stata presente anche una delegazione istituzionale del Senegal, visti i nuovi rapporti commerciali in fase di formazione con alcune aziende della Puglia. 

Delegazione senegalese con Caterina Giannoccaro e Antonio Santamaria.

Per avere un bilancio sulla riuscita della manifestazione, abbiamo parlato con Caterina Giannoccaro, assessore alle attività produttive e all'agricoltura del comune di Sammichele di Bari.

"La fiera si è rilevata dinamica e con un'affluenza mai registrata prima, già dal pomeriggio di venerdì 28 ottobre. I numeri sono andati in crescendo nella seconda giornata, toccando poi il picco la domenica. Nonostante il contesto economico difficile che da tempo grava sulle aziende e sulle famiglie e che sta caratterizzando questi ultimi mesi, la Fiera dell'Agricoltura di Sammichele di Bari ha messo in contatto imprese e buyer di tutto il Meridione d'Italia (e non solo), a testimonianza di come l’agricoltura rappresenti il caposaldo delle nostre economie". 

La tre giorni è stata arricchita da oltre 20 convegni, cui hanno preso parte diversi operatori del settore e istituzioni locali. Organizzata anche una mostra pomologica sulla biodiversità autunnale. La partnership con la Regione Puglia e la proficua collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione della ASL di Bari hanno dato un maggiore impulso per la crescita di questa kermesse. 

"A rendere ulteriormente piacevole la manifestazione è stato l'andamento climatico, con giornate prevalentemente soleggiate che hanno incentivato il numero dei visitatori. Siamo già al lavoro per la quinta edizione, che crediamo possa tenersi dal 27 al 29 ottobre 2023", conclude Giannoccaro. 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto