Hendrik Hachmann, Mitteldeutsches Zwiebelkontor Ltd, sull'attuale stagione delle cipolle

"Abbiamo richieste di prodotti di calibro extra dall'est Europa, ma non possiamo consegnare"

A causa della mancanza di precipitazioni e di una persistente siccità, quest'anno la raccolta delle cipolle tedesche è piuttosto deludente. Per alcune aziende associate alla Mitteldeutscher Zwiebelkontor, la resa si è all'incirca dimezzata e, inoltre, i prodotti di calibro grande sono abbastanza scarsi al momento. "Dall'Europa orientale abbiamo già ricevuto richieste per prodotti di grande calibro, ma sfortunatamente non siamo riusciti a consegnare. Ora ci stiamo concentrando sulla fornitura del mercato interno", afferma Hendrik Hachmann, responsabile vendite dell'azienda.

Le condizioni meteo di quest'anno hanno anche portato a un calo della qualità delle cipolle dorate, continua Hachmann. "Dopo settimane di siccità, ha iniziato a piovere intorno al periodo della raccolta, motivo per cui siamo stati costretti a posticiparla. A causa dei calibri più piccoli e dei problemi di qualità, quest'anno ci saranno prodotti significativamente meno staccabili. Fino a febbraio-marzo, probabilmente saremo in grado di soddisfare la fornitura di calibri 40-60 / 35-55, ma, da aprile in poi, le cose potrebbero complicarsi. L'anno scorso siamo stati in grado di fornire cipolle regionali a luglio, ma quest'anno non succederà".

Le cipolle dorate di calibo 40-60 / 35-55 attualmente vengono vendute a 0,36-0,38 euro/kg. Nel frattempo, l'aumento dei prezzi dell'elettricità potrebbe avere un diverso impatto su ciascuna azienda della Zwiebelkontor ma, nonostante questo, si stanno già impegnando nei processi di essiccazione delle cipolle.

Buona fornitura di cipolle rosse
A differenza delle cipolle dorate, quest'anno quelle rosse di calibro medio 50-70 sono abbondanti, secondo Hachmann. "L'anno scorso, la stagione di commercializzazione delle cipolle rosse è terminata a marzo, motivo per cui abbiamo ampliato la nostra superficie. Pertanto, ora abbiamo a disposizione volumi maggiori", afferma Hachmann. Al contrario, per le cipolle gialle, la capacità della Zwiebelkontor è rimasta pressoché invariata.

Oltre alle cipolle dorate e rosse, la Mitteldeutsches Zwiebelkontor è anche responsabile della commercializzazione di scalogni regionali, cipolle bianche e cipolle dolci. Hachmann dice: "Nel caso dello scalogno, quest'anno si registrano rese inferiori e una percentuale abbastanza alta di cipolle più piccole".

Lo stesso vale per le cipolle bianche che, secondo Hachmann, sono più un mercato di nicchia. "Diversamente, le cipolle dolci sembrano acquisire importanza e sono sempre più popolari. Per quanto riguarda le cipolle normali, osserviamo una forte tendenza verso varietà adatte allo stoccaggio a lungo termine e in grado di far fronte alla siccità. Stiamo anche promuovendo in modo proattivo lo sviluppo di questa varietà con trial e progetti".

Mitteldeutsches Zwiebelkontor Ltd si dedica principalmente alla coltivazione e alla commercializzazione di cipolle convenzionali, con la coltivazione biologica a rappresentare solo una piccola parte del volume totale.

Commercializzazione sovraregionale
Tuttavia, il reparto vendite della Mitteldeutsches Zwiebelkontor Ltd è ottimista sul futuro. "Fino a due o tre settimane fa, erano molto richiesti i nostri container stoccabili da 5 kg. Inoltre, ci sono già state alcune richieste dalla Germania meridionale, mentre i retailer di solito fanno sentire la loro presenza solo verso la fine dell'anno. Ovviamente manodopera e costi energetici incombono come una spada di Damocle sul settore delle cipolle ma, fortunatamente, finora non abbiamo avuto problemi seri".

Foto: Mitteldeutsches Zwiebelkontor GmbH

Per maggiori informazioni:
Hendrik Hachmann
Mitteldeutsches Zwiebelkontor GmbH
Brumbyer Weg 34-40
D-39240 Calbe/Saale - Germania
+49 (0) 39 291 - 46 53 04
info@zwiebelkontor.de 
www.zwiebelkontor.de


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto