Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Princes Industrie Alimentari (PIA), per l'impegno a favore della sostenibilità sociale

Premio "Impresa Sostenibile" nella filiera del pomodoro

Si è svolta ieri la cerimonia di assegnazione del Premio Impresa Sostenibile, nel corso del Forum Sostenibilità, organizzato da Il Sole 24 Ore con la Santa Sede, sotto il patrocinio della Pontificia Accademia per la Vita, in collaborazione con la Piccola Industria di Confindustria. In tale contesto, Princes Industrie Alimentari è stata inserita tra le tre aziende vincitrici nella categoria “Sostenibilità sociale”. Nello specifico, l'obiettivo è valorizzare l’insieme di azioni e innovazioni finalizzate a raggiungere l'equità nella società odierna.

In foto i vertici delle tre aziende premiate nella categoria “Sostenibilità sociale". La Princes Industrie Alimentari, la torinese Homes4all, che si occupa di housing sociale, la bresciana Omb Saleri, impegnata nel settore meccanico.

"L’ottenimento di questo prestigioso Premio ci rende orgogliosi, perché valorizza un impegno, quello a favore della sostenibilità sociale, che è parte integrante del DNA di Princes Industrie Alimentari e del modo in cui facciamo impresa quotidianamente", ha commentato Gianmarco Laviola, Amministratore Delegato di Princes Industrie Alimentari durante la cerimonia di premiazione “Da anni ci impegniamo con i nostri partner a generare consapevolezza diffusa in ogni attore della filiera stessa, coscienti che ogni membro della comunità può contribuire concretamente a promuovere un futuro sostenibile per l’intero settore e a rendere la società più inclusiva”. 


La fabbrica di Foggia è una delle più moderne ed efficienti strutture di lavorazione del pomodoro in Europa. Estesa su 120.000 metri quadri, lavora circa 300.000 tonnellate di pomodoro fresco all'anno.

l premio intende valorizzare le imprese italiane che hanno introdotto processi virtuosi grazie a nuove soluzioni più sostenibili, per far fronte alle crisi inedite di questi anni, affinché il loro percorso sia da esempio per il rilancio del sistema economico e sociale italiano. Il riconoscimento Impresa Sostenibile, lanciato in occasione del Festival dell’Economia, è stato introdotto quest’anno e ha visto la candidatura di circa 300 imprese in pochi mesi. Nello specifico, il progetto Lavoro Senza Frontiere è stato identificato tra le best practice aziendali in ambito di sostenibilità sociale per l’impatto sulla comunità e la capacità di rappresentare uno stimolo per il rilancio del sistema economico e sociale italiano.

La maggior parte del pomodoro lavorato a Foggia viene raccolta in zona, a breve distanza dalla fabbrica dove vengono realizzati diversi prodotti sia a marchio proprio sia per conto di clienti del settore retail, che vengono poi commercializzati e distribuiti in tutto il mondo.

Il progetto “Lavoro senza frontiere” è stato avviato nel 2018 in collaborazione con la Caritas di Foggia per promuovere condizioni di lavoro etico nella filiera del pomodoro, contribuendo a generare un impatto positivo per la comunità del distretto pugliese della Capitanata e per l’intero Mezzogiorno. L’iniziativa, che ad oggi ha rappresentato un’opportunità di crescita personale e professionale per 11 risorse, prevede l’inserimento dei lavoratori in diversi ambiti produttivi, a seguito di un’adeguata formazione sulla base di attitudini e competenze. Parallelamente, Princes Industrie Alimentari si impegna a condividere con ogni lavoratore un programma di integrazione, sviluppato con tutor specifici e tappe di verifica. I primi quattro migranti inclusi nel progetto continuano a essere stabilmente impiegati dall’impresa, mentre altri due sono entrati nel mondo del lavoro con un’assunzione presso altre aziende del territorio, grazie all’esperienza acquisita in Princes Industrie Alimentari.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto