Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Gerhard Dannapel - Lan Bio Funghi Land

Al di sotto del 10 per cento gli adeguamenti di prezzo per i cardoncelli

Le vendite di funghi come i cardoncelli e gli shiitake, soprattutto in qualità biologica, sono minori rispetto a quelle di funghi come gli champignon. Tuttavia, i cardoncelli di Lan Bio Funghi Land sono molto richiesti, secondo Gerhard Dannapel.

"Soprattutto a livello locale, ovvero nella regione di Berlino, siamo riusciti a registrare un certo aumento delle vendite nel settore degli alimenti naturali rispetto all'anno scorso. L'aroma piuttosto delicato, il morso deciso e le diverse possibilità di preparazione del cardoncello sembrano inoltre attrarre maggiormente le papille gustative di molti consumatori occidentali rispetto, ad esempio, allo shiitake".


Gerhard Dannapel (a sinistra) di Lan Bio Funghi Land, il Segretario di Stato all'Agricoltura del Brandeburgo Anja Boudon (al centro) e l'amministratore delegato di FÖL Michael Wimmer (a destra). Foto: FÖL e.V. 

Domanda di cardoncelli nella norma
L'azienda con sede nel Brandeburgo vende i suoi funghi anche ai commercianti regionali di verdure, che poi riforniscono parte dell'industria del catering e della ristorazione collettiva. "I funghi vengono venduti quasi con la stessa frequenza del periodo precedente alla pandemia. Un mercato importante per noi continua a essere il commercio di alimenti salutari e i negozi di prodotti biologici. I nostri funghi vengono venduti in tutta la Germania e circa il 5% viene esportato all'estero, in Europa" ha dichiarato Gerhard.

"Anche se non abbiamo avuto perdite concrete, abbiamo dovuto adeguare la nostra strategia di mercato e concentrarci maggiormente sullo shiitake per sfruttare meglio le nostre capacità. Perché per noi semplicemente non è possibile competere con i prezzi dell'estero. I costi di coltivazione continuano ad aumentare in Germania e i consumatori possono pure preferire i prodotti regionali, ma la differenza di prezzo non deve essere troppo grande".

Adeguamento del prezzo al di sotto del 10%
Inoltre, come in ogni azienda agricola, anche la capacità di coltivazione dell'azienda è relativamente limitata. E a ciò si aggiungono gli enormi costi. "La coltivazione non è ancora al 100%, il che è semplicemente impossibile da realizzare visti i costi, dal momento che dipendiamo fortemente dal gas. Da un lato ci sono stati adeguamenti dei prezzi, ma sono stati inferiori al 10%. Tuttavia, va detto che prima di allora non ci sono stati adeguamenti dei prezzi per molto tempo. Per garantire la redditività anche a lungo termine sarebbe necessario un adeguamento dei prezzi di quasi il 20%, ma la pianificazione a lungo termine è piuttosto difficile nella situazione attuale".

L'azienda è in grado di commercializzare circa 10-12 tonnellate di funghi alla settimana, di cui un terzo sono shiitake e due terzi corrispondono a cardoncelli. Siccome il cardoncello e lo shiitake sono prodotti di nicchia, in quanto "esotici", si cerca di vendere questi funghi soprattutto attraverso alcune promozioni.

Per maggiori informazioni:
Gerhard Dannapel
Lan Bio Funghi Land GmbH
Gewerbepark 16
D-16833 Fehrbellin - Gemania
+49 (0)33 932 614 410
info@lanbiofunghi.com 
www.biopilze-brandenburg.de


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto