Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Si spera che il programma venga approvato nei prossimi giorni

Il governo polacco aiuterà coltivatori ed esportatori a far fronte alle bollette energetiche

La raccolta delle mele polacche è ancora in corso, ma la domanda di varietà precoci ha già raggiunto il picco. Presto i lavoratori saranno trasferiti dai campi agli impianti di confezionamento e la capacità produttiva andrà a pieno regime. Il governo polacco sta completando i piani per un programma che aiuti sia le aziende che le famiglie nell'affrontare i prezzi dell'energia, alti e instabili.

Secondo Jakub Krawczyk, direttore alle esportazioni per l'azienda polacca d’esportazione di mele Appolonia, una volta completata la raccolta delle mele, sarà disponibile l'offerta completa.

"Stiamo terminando la nostra raccolta e, da novembre, dovremmo avere disponibili tutte le varietà. Inoltre, la nostra capacità di produzione dovrebbe aumentare poiché alcuni dei lavoratori nei campi verranno trasferiti negli impianti di confezionamento. Stiamo ricevendo molti ordinativi. Vorremmo aumentare la nostra capacità ma dovremo aspettare qualche giorno perché il nostro team di produzione sia completo. Stiamo ricevendo richieste da Paesi con cui non abbiamo mai lavorato prima, quindi come azienda siamo molto ottimisti per le vendite di questa stagione".

Krawczyk afferma che la domanda delle Gala è forte e quella delle altre varietà dovrebbe aumentare più avanti nella stagione. "Sembra che ci sia molto interesse per la varietà Gala, di cui abbiamo grandi stock quest'anno. Penso che la domanda per questa varietà sia in aumento grazie al colore delle nostre mele Gala, che è quasi perfetto. Siamo in grado di inviare queste mele anche a mercati distanti, come quello asiatico. In alcune regioni europee, c'è una minore disponibilità di mele, e questo ci favorisce nelle vendite. Per quanto riguarda le altre varietà, le vendite sono iniziate lentamente, ma il picco arriverà più avanti nella stagione. Abbiamo grandi quantità nelle nostre celle refrigerate, quindi saremo in grado di fornire le nostre mele per tutta la stagione dei saldi".

Il governo polacco ha avviato un programma che aiuterà sia le famiglie che le aziende con l'aumento dei prezzi dell'energia. Spiega Krawczyk: "Il nostro governo ha appena avviato un programma che consentirà alle famiglie e alle aziende di acquistare energia al livello di prezzo attuale. Questo programma è nuovo e dovrebbe essere concordato nei prossimi giorni, quindi lo valuteremo con attenzione. Se ridurrà le nostre bollette, sarà una buona notizia per tutti gli esportatori di prodotti ortofrutticoli. Ci sono anche dei piccoli sussidi per il carbone e simili, per famiglie e coltivatori".

Per quanto riguarda i prezzi, Krawczyk spera ancora che aumentino nelle prossime settimane. "Le quotazioni attuali delle mele sono ancora troppo basse per coprire tutti i nostri costi di produzione. Dovrebbero aumentare nelle prossime settimane. È molto difficile per noi dire, al momento, se ci sarà un profitto. Dobbiamo aspettare la fine della stagione. Sta diventando sempre più difficile ottenere margini accettabili, perché le richieste dei clienti stanno diventando sempre più difficili. Dobbiamo vendere tutti i calibri al prezzo giusto, ma è difficile prevedere i costi nel lungo periodo e, alla fine, tutte le fatture devono essere pagate".

Per maggiori informazioni:
Jakub Krawczyk
Appolonia
Tel.: +48 785 342 930
Email: jakub.krawczyk@appolonia.pl 
Web: www.appolonia.pl


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto