Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Sorma Group

A Interpoma due nuove macchine per una lavorazione efficiente e delicata della mela

Mancano poche settimane a Interpoma, l'unica manifestazione fieristica verticale dedicata al settore melicolo, in programma a Bolzano dal 17 al 19 novembre prossimi.

Sorma Group non poteva mancare all'appuntamento, dove presenterà tutte le principali novità per il comparto. Allo stand dell'azienda (Stand C18/58, Padiglione CD) saranno esposte, montate e funzionanti la Linea di riempimento e chiusura dei vassoi in cartone e la versione aggiornata della macchina Pick & Place Aporo, il cui primo modello era stato presentato in anteprima a livello europeo proprio alla precedente edizione di Interpoma nel 2018.

La partecipazione alla fiera di Bolzano è per Sorma l'occasione per incontrare di persona, dopo ben 4 anni, gli operatori del comparto melicolo e aggiornarli su tutte le innovazioni che nel frattempo la divisione Ricerca & Sviluppo ha messo a punto con un'attenzione specifica al prodotto delicato che è la mela.

"Il settore melicolo – commenta Mario Mercadini, Marketing Manager di Sorma Group – rappresenta uno degli esempi più evoluti di applicazione dell'automazione nei processi di selezione e confezionamento della frutta nel post raccolta. L'offerta integrata di macchinari di Sorma, per ogni fase del processo, insieme alle soluzioni per il packaging è pensata proprio per dare una risposta completa ad alto contenuto d'innovazione alle esigenze degli operatori con uno sguardo, sempre più necessario, all'efficienza, alla sostenibilità e alla delicatezza della lavorazione".

La Linea di riempimento e chiusura dei vassoi in cartone si compone di un deimpilatore automatico dei vassoi, modello DB-F115, di un riempitore Easypack, modello EP-F115, e della macchina per la chiusura ed etichettatura dei vassoi, modello FBC-F115. Il riempitore è alimentato con un sistema di nastri divergenti ed è in grado di gestire vassoi da 4, 6 e 8 frutti di tutte le tipologie, non solo mele.

La chiuditrice ed etichettatrice si connota per una grande flessibilità di utilizzo, può infatti passare velocemente da un formato di vassoi a un altro grazie a un software che memorizza le impostazioni per ciascuno di essi.

"Questa linea è una delle più produttive esistenti ad oggi – afferma Frédéric Arena, responsabile commerciale Sormaf France – Vanta una meccanizzazione semi-automatica grazie alla quale riesce a lavorare fino a 60 confezioni al minuto, più velocemente rispetto alle altre macchine sul mercato che normalmente richiedono un intervento manuale. Un altro plus è la semplicità di utilizzo, per cui non occorre che l'addetto abbia una formazione tecnica specifica; in questo modo si evitano anche i tempi morti nel processo produttivo con una conseguente ottimizzazione del lavoro e dei consumi di energia".

A Interpoma Sorma Group presenta anche la versione aggiornata di Aporo, la rivoluzionaria confezionatrice frutto della ricerca neozelandese, di cui il Gruppo è concessionario in Europa. Grazie a un braccio robotico la macchina posiziona contemporaneamente 8 mele negli alveoli e attraverso l'uso di telecamere le sistema tutte con il picciolo nella stessa direzione e con il lato migliore, ovvero quello dalla colorazione più intensa, a vista.

Aporo è in grado di erogare 120 frutti al minuto ed è possibile controllarla anche da remoto. La nuova versione mantiene tutti i vantaggi del modello originario del 2018, a cui si aggiungono una maggiore compattezza della struttura con un conseguente risparmio di spazio e, se necessario, permette di imballare con gli alveoli già posizionati nel cartone.Con Sorma la lavorazione delle mele è resa sempre più efficiente e automatizzata. Per vedere i due macchinari in funzione, l'appuntamento è a Interpoma dal 17 al 19 novembre, stand C18/58 nel Padiglione CD.

Per maggiori informazioni:
Sorma Group
Via dell'Arrigoni, 220
47522 Cesena (FC)
+39 0547 418611
info@sormagroup.com
www.sormagroup.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto