Dal 13 al 15 gennaio 2023

Fruchtwelt Bodensee sarà anticipata per affrontare le sfide del settore

Il rapido aumento dei costi e lo spostamento dei flussi di prodotti nei mercati frutticoli europei stanno provocando enormi impatti e intense discussioni in tutto il settore frutticolo e agricolo.

"È urgente che tutte le parti interessate si riuniscano e parlino della situazione attuale. A causa della pandemia, la fiera di febbraio 2022 si è potuta organizzare solo online, abbiamo deciso con i nostri partner di anticipare la prossima edizione di Fruchtwelt Bodensee, che si terrà dal 13 al 15 gennaio 2023", hanno dichiarato il direttore generale di Messe Friedrichshafen Klaus Wellmann e la direttrice della fiera Petra Rathgeber.

Circa 280 espositori offrono una vasta gamma di prodotti. Il programma di conferenze del Bodensee-Obstbautage si concentrerà sul mercato delle pomacee, sulla digitalizzazione e sulla sostenibilità. La domenica si terrà una serie di conferenze sull'agrovoltaico e una giornata dedicata ai distillatori.

Il 13 gennaio 2023, l'evento di apertura del venerdì metterà subito in evidenza quello che ormai è diventato il tema più importante: i frutticoltori si trovano ad affrontare un rapido aumento dei costi dovuto a molteplici fattori, che si combinano con l'attuale situazione di mercato creando enormi sfide. 

Sulla stessa linea è la conferenza di sabato di Helwig Schwartau dell'Agricultural Market Information Company (AMI), che analizzerà le prospettive del mercato delle mele nella stagione di commercializzazione 2023 in corso. La sua presentazione "Costi più alti, spesa ridotta e flussi di prodotto alterati: un punto di svolta nel settore delle pomacee europeo?" analizza in dettaglio la situazione attuale, caratterizzata dall'esplosione dei costi energetici, dall'evoluzione dei salari minimi e dall'embargo in corso da parte della Russia.

Conoscenza e aggiornamento: la 41ma edizione del Bodensee-Obstbautage
La 41° edizione di Bodensee-Obstbautage mette in risalto l'aspetto tecnico del Fruchtwelt Bodensee, con una profonda competenza tecnica offerta in conferenze e dibattiti con relatori provenienti da attività operative e dalla ricerca scientifica.  

Speranze "elettrizzate" dall'agrovoltaico
Una grande fonte di speranza nel settore che ha fatto parlare di sé è il concetto di agrovoltaico. In questo caso, gli appezzamenti agricoli vengono dedicati contemporaneamente alla produzione di cibo e alla generazione di energia solare, offrendo una grande opportunità di reddito aggiuntivo grazie a un uso più efficiente del suolo e contribuendo più in generale alla sicurezza energetica e alla protezione del clima. Nella giornata di domenica 15 gennaio si terrà un'intera serie di conferenze su questo tema.

Sostenibilità e digitalizzazione
Le conferenze e le discussioni di venerdì pomeriggio sono dedicate alla sostenibilità nella frutticoltura. L'intensa attenzione dedicata ai temi della biodiversità e della sostenibilità negli ultimi anni ha portato a grandi progressi, anche nel settore della frutticoltura della regione del Lago di Costanza.

Le startup aprono la strada
Prodotti e servizi innovativi di aziende attive sul mercato da non più di cinque anni saranno presentati nel West Foyer. 

Prezzo d'ingresso e orari di apertura
Il Fruchtwelt Bodensee sarà aperto dal 13 al 15 gennaio 2023: venerdì e sabato dalle 9.00 alle 18.00, domenica dalle 9.00 alle 17.00. Il programma delle conferenze sarà pubblicato online a metà novembre.

Per maggiori informazioni: www.fruchtwelt-bodensee.de


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto