Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il punto sull'evoluzione delle specie frutticole con PSB

Il cambiamento climatico costituisce una sfida da non sottovalutare nel lavoro di selezione varietale

Da 24 anni PSB, azienda di miglioramento genetico a conduzione familiare, si occupa di ibridazione di diverse specie di drupacee (albicocco, pesche e nettarine tradizionali e piatte, susino e ciliegio) e continua ad ampliare il suo calendario varietale con criteri di selezione molto rigorosi:

- sapore
- aspetto del frutto
- tolleranza a malattie come: Sharka, Xanthomonas, Monilia, ecc.
- produttività
- resistenza alla manipolazione
- adattamento climatico e studio del fabbisogno di freddo

Copacabana

Senza dubbio il criterio più apprezzato dall'azienda è il gusto. La ricerca della famiglia Buffat si concentra sul sapore, lavorando al fine di aumentare il consumo di frutta estiva.

"Negli ultimi cinque anni - afferma Stéphane Buffat, fondatore di PSB Vegetable Production - abbiamo introdotto nuove varietà di nettarine precoci ed extra-precoci, più dolci, che ci permetteranno di aumentare i consumi in un periodo relativamente difficile in Europa. Dal 20 aprile al 20 maggio avevamo sul mercato nettarine dal gusto equilibrato e acido, ma ora con varietà come: Copacabana, Altamira, Diamentina, Caracas, Ipanema e Boreal abbiamo una gamma sub-acida, con un ottimo standard organolettico per la stagione".

Canoppe

Grazie alla propria produzione e commercializzazione di drupacee, PSB conosce il mercato della frutta e le sue esigenze. L'obiettivo di PSB è quindi quello di essere un punto di riferimento, e garantire la soddisfazione tramite le proprie varietà, offrendo frutta dal sapore eccezionale e unico, sempre associato a un aspetto attraente.

PSB Producción Vegetal sta sviluppando anche una gamma di nettarine platicarpa. Spiccano le varietà: Luisella, CN64-1 (con fabbisogno in freddo medio-basso), Tintosa, Canoppe, Cookie e CN592-15 (per zone fredde).

L’aspettativa del mercato è elevata per Canoppe e Tintosa, poiché ci si augura un grande sviluppo di queste varietà. "Questa nuova gamma ha un gusto più intenso, con molti aromi e con il grande vantaggio di essere molto facile da mangiare, grazie alla sua forma piatta e alle dimensioni ideali del frutto. Inoltre, alcune delle nostre varietà di nettarine piatte presentano tolleranza a malattie come la Monilia o Xanthomonas, il che permette evitare eccessivi trattamenti fitosanitari e garantire frutti più salutari. Questo rappresenta una nuova sfida per i prossimi anni", afferma Stéphane Buffat.

Il team PSB alla fiera Fruit Attraction di Madrid

Tra le nuove sfide dell'azienda c’è ovviamente la riduzione dell'uso di prodotti fitosanitari. "Questo fattore rappresenta una sfida globale. Io e Philippe Buffat, fondatori di PSB, siamo stati tra i pionieri a riflettere su come introdurre la tolleranza a diverse malattie nelle nuove varietà proposte. Grazie a questo lavoro, PSB garantirà un futuro più salutare".

PSB sta orientando inoltre la ricerca sull'adattamento delle sue varietà al cambiamento climatico. "Gli esperti parlano di un cambiamento di 1 o 2 gradi, ma noi, come coltivatori ed esperti del settore, siamo consapevoli che il cambiamento climatico è più brusco e più radicale, in questo momento. Tutte le varietà oggetto di studio dovranno essere adattate al clima che avremo a Murcia tra 10 anni", conclude Buffat.

PSB organizza giornate tecniche, con degustazioni di frutta in diverse aree del settore, coinvolgendo agricoltori, tecnici, vivaisti, commerciali e consumatori. Questo permette di essere sempre attenti e attualizzati rispetto all’andamento del mercato e alla richiesta del consumatore.

Per maggiori informazioni:
Thomas Chevaillier - direttore tecnico-commerciale
PSB Producción Vegetal
+34 620 810 125
thomas@psbproduccionvegetal.com
www.psbproduccionvegetal.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto