Roma, 3-4 novembre 2022

Convinto sostegno di Confagricoltura a The Rome Table

Confagricoltura rinnova con grande convinzione il sostegno a The Rome Table, l'evento promosso - attraverso la società Omnibus - dal Gruppo editoriale del Corriere Ortofrutticolo, che si svolgerà a Roma il 3 e 4 novembre prossimi. Giunta quest'anno alla quinta edizione, questa valida formula B2B, che consente incontri rapidi con interlocutori qualificati del panorama nazionale ed internazionale è apprezzata dalle imprese. 

"Il settore ortofrutticolo nazionale - dichiara Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura - sta vivendo una situazione estremamente complessa. Il continuo incremento dei costi di produzione, energetici in primis, l'andamento climatico anomalo, con un'estate caratterizzata da siccità ed alte temperature, la costante riduzione dei mezzi di difesa fitosanitaria a cui ora si aggiunge la pericolosa proposta europea di regolamento sull'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari, la difficoltà di reperimento della manodopera, la preoccupante contrazione dei consumi per effetto della forte spinta inflattiva degli ultimi mesi, la forte concorrenza esercitata dai Paesi Terzi, hanno dato vita ad un mix esplosivo non più sostenibile dalle imprese, rendendo estremamente vulnerabile il settore ortofrutticolo nazionale".

"Si rendono sempre più necessarie per gli operatori del settore - sottolinea il presidente Giansanti - iniziative volte alla ricerca di nuovi canali di sbocco e di nuove opportunità di collocamento della produzione ortofrutticola e di consolidamento e rafforzamento dei rapporti commerciali sul mercato interno ed estero. Per questo Confagricoltura conferma il suo appoggio a questa iniziativa, caratterizzata da un format B2B molto efficace, oggi ancor di più considerato il difficile momento storico".

The Rome Table, B2B internazionale a numero chiuso, unico in Italia, si svolgerà anche quest'anno nella capitale presso l'A.Roma Lifestyle hotel. Sono attese 120 aziende, con una buona presenza internazionale, sia dall'Europa che dal mondo arabo (Emirati in particolare) e dal Far East (con un focus sull'Indonesia). Ogni azienda italiana può avere da 10 fino a 20 incontri programmati e assistiti (viene garantito il supporto linguistico). 

L'evento conta sulla partnership di una parte molto ampia del sistema ortofrutticolo italiano, essendo appunto partner dell'iniziativa Fruitimprese, Italia Ortofrutta Unione Nazionale, CSO Italy, Italmercati Rete d'Imprese e Fedagromercati, oltre alla stessa Confagricoltura.

Le iscrizioni delle aziende italiane a The Rome Table sono ancora aperte.

Per informazioni:
info@therometable.com
www.therometable.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto