Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Danitsja Mulder en Ruud Zwinkels - EFP International:

"Prevista una stagione dei pomodori marocchini entusiasmante"

Per EFP International, la stagione dei pomodori marocchini è iniziata con cautela. "Le prospettive sono promettenti. Il raccolto olandese da coltivazione illuminata è considerevolmente più basso, ovunque ci sia bisogno di essere alimentati da energia continuano a esserci dei freni. Ciò dovrebbe fornire opportunità alla stagione marocchina", osserva Ruud Zwinkels.

"I prezzi dei pomodori olandesi, ma anche dei peperoni e dei cetrioli, hanno raggiunto un livello elevato senza precedenti. Si tratta di un buon inizio di stagione per il Marocco anche in termini di prezzo. Ad esempio, il prezzo di 10x500g di pomodori ciliegino è di circa 14 euro. Ma allo stesso tempo non bisogna lasciarsi abbagliare dal prezzo di vendita, dal momento che anche i costi di trasporto, pallet e imballaggio sono aumentati notevolmente".

Per quanto riguarda la disponibilità di pomodori marocchini, la collega Danitsja Mulder non è preoccupata. "EFP ha rapporti con i coltivatori marocchini da 12 anni. Sostenendoci l'uno con l'altro nei momenti buoni e in quelli cattivi, possiamo garantire la continuità delle forniture anche in questa stagione. Ci aspettiamo quindi un anno positivo, sia in termini di qualità che di stabilità dell'offerta. Tradizionalmente, la stagione dei pomodori marocchini va da ottobre a maggio".

"Allo stesso tempo è una stagione emozionante per via di tutti i fattori di incertezza, ma tutti devono fare i conti con questo. I consumatori non si troveranno solo a pagare qualche euro in più perché aumentano anche i costi del gasolio e dell'energia. È auspicabile, quindi, che non ci sia un divario tra il prezzo di costo e il prezzo di vendita. Sebbene si preveda che i consumatori continueranno a mangiare frutta e verdura, l'inflazione potrebbe indurre le persone a mangiare fuori casa un po' meno spesso, ad esempio".

L'assortimento di pomodori marocchini di EFP è composto da pomodori sfusi, pomodori ciliegino (a grappolo) e pomodori datterino, sia sfusi che confezionati. "EFP si è costruita una buona reputazione nel corso degli anni con i pomodori marocchini. Tutti i paesi che serviamo ci ordinano pomodori marocchini in inverno", dice Ruud. Si nota che i pomodori marocchini guadagnano sempre più quote di mercato. "Circa 10 anni fa la Spagna era ancora la sola nel campo dei pomodori, ora il Marocco è diventato un player serio".

EFP riceve i pomodori marocchini in due modi, sia con autocarri pieni dal Marocco che arrivano a Poeldijk sia con passaggi intermedi a Perpignan. "Abbiamo i nostri collaboratori che ispezionano il commercio e nel momento in cui i pomodori vengono approvati, viene apposto un adesivo EFP. Questo ci permette di vendere con un giorno di anticipo nei Paesi Bassi, cosa che i nostri clienti vivono come un grande vantaggio!".

Per maggiori informazioni:
Danitsja Mulder / Ruud Zwinkels 
EFP International
ABC Westland 451
2685 DE Poeldijk - Paesi Bassi
danitsja@efpinternational.nl
ruud@efpinternational.nl

www.efpinternational.nl


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto