Andreas Kellner della Naturkost Übelhör & Co.:

"Il prezzo dell'uvetta è aumentato del 15-20 per cento rispetto allo scorso anno"

Naturkost Übelhör & Co. offre un'ampia gamma di frutta a guscio, frutta secca e altri prodotti, importati da 52 Paesi e commercializzati a livello internazionale. Tra le altre cose, l'azienda garantisce una fornitura di diverse centinaia di tonnellate l’anno. Ad affermarlo è Andreas Kellner, responsabile della gestione del gruppo di prodotti presso Naturkost Übelhör.


Andreas Kellner. Foto: Naturkost Übelhör

Da 500-600 tonnellate a 400 tonnellate di uvetta
"Come grande acquirente, otteniamo ottimi prezzi a condizioni estremamente buone. Tuttavia, vista la situazione attuale, i nostri produttori hanno dovuto aumentare i prezzi in modo massiccio. Di conseguenza, prevediamo per quest'anno un volume di vendita inferiore di circa 400 tonnellate. Ciò è dovuto sia alla situazione dei prezzi, ma anche al fatto che i nostri clienti sono molto più cauti di prima", dichiara Kellner.

Aumento del prezzo dal 15 al 20%
Kellner prevede anche un aumento delle quotazioni dal 15 al 20%. "Il prezzo sta seguendo un trend che porta i nostri clienti a valutare l’utilizzo dell'uvetta. Se necessario, dovranno modificare le quantità utilizzate o le loro ricette, se possibile", afferma Kellner. L'uvetta viene fornita sia all'industria di trasformazione, come i produttori di muesli, sia alle aziende di confezionamento.

La pioggia causa problemi di qualità
"Otteniamo la maggior parte dei nostri prodotti dalla Turchia, un'area di coltivazione collaudata che vanta anni di esperienza nel settore biologico, ed è conforme a tutte le specifiche e le misure necessarie richieste per i prodotti biologici. A causa delle piogge incessanti, gli agricoltori non hanno potuto essiccare l'uvetta con la stessa rapidità a cui sono abituati. Il frutto a volte rischia di ammuffire, perché molti produttori essiccheranno l'uvetta al sole. Tuttavia, per garantire la fornitura, collaboriamo anche con i produttori che hanno impianti di essiccazione adeguati".


Foto: Naturkost Übelhör

A parte l'aumento dei prezzi, a causa della guerra in Ucraina, ci sono stati anche degli embarghi commerciali quindi alcuni prodotti, come i legumi, non hanno potuto più essere esportati dalla Turchia, dice Kellner. "La frutta a guscio e la frutta secca ne risentono meno. Tuttavia, al momento, la Turchia è effettivamente alle prese con problemi di vendita".

Sebbene il 95-97% della gamma di prodotti della Naturkost Übelhör sia costituito da prodotti biologici, l'azienda offre anche prodotti convenzionali, afferma Kellner. "Prima che i produttori possano operare nel settore biologico, devono rispettare determinati periodi di transizione. Vogliamo sostenere il più possibile gli agricoltori durante questo periodo di passaggio, offrendo al mercato i loro prodotti come beni convenzionali". Inoltre, dal momento che gli alimenti biologici hanno attualmente un prezzo molto alto, potrebbero essere fuori dalla portata di molti consumatori. Kellner sostiene: "Proprio per questo, ora ci dedichiamo anche ai prodotti convenzionali".

Zenzero e curcuma bio dal Perù
Attraverso la sua filiale in Perù, l'azienda con sede a Leutkirch, può anche ottenere zenzero biologico, curcuma e avocado, venduti freschi come i lime biologici dal Messico. "La qualità dei prodotti biologici è molto buona. Nonostante il prezzo più alto, i consumatori sono disposti a pagare di più per lo zenzero peruviano rispetto, ad esempio, a quello cinese", spiega Kellner. "I consumatori sono ovviamente consapevoli del fatto che i fichi non vengono prodotti in Germania. Tuttavia, i nostri clienti richiedono specificamente prodotti regionali, motivo per cui ora offriamo anche barbabietola da zucchero dall'Italia, come alternativa a quella proveniente dalla Russia o allo zucchero di canna del sud America".

Per maggiori informazioni:
Andreas Kellner
Naturkost Übelhör GmbH & Co. KG
Friesenhofen-Bahnhof 23-25
88299 Leutkirch - Germania
Tel: +49 (0) 75 67 98 81 - 71 00
Fax: +49 (0) 75 67 98 81 - 72 20
info@organic-germany.com 
www.organic-germany.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto