26° edizione di expoSE e 11° edizione di expoDirekt - 23 e 24 novembre al centro Messe Karlsruhe

Asparagi e piccoli frutti: innovazioni, impulsi e idee per la stagione 2023

L'impatto sulla produzione degli estremi climatici, i costi di produzione molto elevati a causa del forte aumento dei prezzi delle materie prime e dell'energia, e l'aumento del salario minimo richiedono un'ulteriore ottimizzazione della produzione di asparagi e piccoli frutti, nonché la commercializzazione diretta.

"Siamo molto soddisfatti di essere riusciti ad attirare molte aziende interessanti con prodotti innovativi e idee creative per la nostra fiera, nonostante o addirittura a causa delle grandi sfide. Le innovazioni dimostrano chiaramente che le aziende sanno qual è la posta in gioco nel settore, ovvero la riduzione dei costi, il risparmio di manodopera, il risparmio di personale, la produzione adattata e il marketing diretto", afferma Simon Schumacher, portavoce del consiglio direttivo dell'Associazione dei coltivatori di asparagi e fragole della Germania meridionale e organizzatore di expoSE e expoDirekt.

Alla fiera combinata expoSE & expoDirekt, che si terrà alla Messe Karlsruhe dal 23 al 24 novembre, saranno esposte numerose innovazioni e prodotti collaudati. Un totale di circa 400 espositori provenienti da 11 nazioni si presenteranno alla 26ª edizione di expoSE - la fiera leader in Europa per la produzione di asparagi e piccoli frutti - e all'11ª edizione di expoDirekt - la più grande fiera tedesca per il marketing agricolo diretto.

Tra gli espositori che partecipano per la prima volta a expoSE ci saranno, ad esempio, il produttore di container sanitari e abitativi Adapteo, il produttore di ausili per il raccolto Ant Robotics, il produttore di serre Idromeccanica Lucchini e Insolight, un'azienda svizzera che combina la protezione delle colture con i pannelli solari. Nel campo dell'ottimizzazione dell'irrigazione, tema molto importante dopo gli ultimi mesi di grande siccità, saranno presenti nuove aziende come ecoTube Germany, farmunited, IMKO Micromodultechnik e Weenat.

Per quanto riguarda la carenza di personale, che è stata sempre più problematica durante la stagione di quest'anno, ci sono molte soluzioni creative. Si va dai nuovi sistemi di cassa e di pagamento ai distributori automatici e ai negozi self-service, fino a negozi completamente privi di personale. Tra i nuovi arrivati in questo settore figurano Bischof Automaten, con la sua varietà di distributori automatici, Kesseböhmer Warenpräsentation con il suo negozio agricolo senza personale e il NonStop Shop con distributori automatici individuali.

Quest'anno, per la prima volta, le seguenti aziende, tra le altre, arricchiranno la gamma di expoDirekt: Grischberli con le sue patatine fritte della Franconia, Mahlzeit Hofgenuss con creme spalmabili e salse vegane, Patrizio Gioia con olive e specialità di olive, Weingut Wohlgemuth-Schnürr con i suoi vini e Martens Trading con ceramiche dipinte a mano.

Impulso per l'industria: premi per l'innovazione expoSE & expoDirekt 2022
Il primo giorno della fiera i premi per l'innovazione di expoSE ed expoDirekt saranno consegnati presso gli stand dei rispettivi vincitori. Una giuria indipendente di esperti esaminerà tutti i lavori presentati e assegnerà i premi. La giuria è composta da Ralf Große Dankbar, consulente per gli asparagi della Camera dell'Agricoltura della Renania Settentrionale-Vestfalia, Ute Heimann, caporedattore della rivista specializzata HOFdirekt, Thomas Kühlwetter, caporedattore della rivista specializzata Spargel- und ErdbeerProfi, Markus Kirn, direttore di azienda agricola, Isabelle Kokula, consulente per la coltivazione degli asparagi presso l'Ufficio distrettuale di Karlsruhe, Simone Hofmann, presidente della Vereinigung der Hessischen Direktvermarkter e Joachim Ziegler, responsabile del gruppo di orticoltura del Servizio di consulenza per la coltivazione degli ortaggi presso il Dienstleistungszentrum Ländlicher Raum Rheinpfalz.

Novità: incontro internazionale sull'asparago il 23 novembre 2022
Per la prima volta il VSSE organizza l'International Asparagus Meeting (IAM) insieme alla rivista specializzata Asparagus World. Durante l'IAM i relatori parleranno della produzione di asparagi nei singoli paesi europei e non solo. L'obiettivo è quello di conoscere meglio la produzione di asparagi in questi paesi, scambiare informazioni sul mercato ed evitare eventuali sovrapproduzioni. L'International Asparagus Meeting si terrà in inglese. Per maggiori informazioni sul programma, visitare il sito www.expo-se.de. La registrazione è obbligatoria su www.expo-se.de/vortraege-foren/international-asparagus-meeting.

Presentazioni tecniche alla 33a Giornata dell'Asparago e al Forum dei commercianti diretti
Durante la 33a Giornata dell'Asparago si parlerà degli aspetti positivi e negativi dell'uso della pellicola nella coltivazione degli asparagi, di come evitare l'imbrunimento delle punte di asparago, della coltivazione degli asparagi selvatici e della raccolta selettiva con l'AVL Motion. L'Asparagus Day si terrà mercoledì 23 novembre 2022, dalle 14:00 alle 17:15, nella grande sala conferenze (2° piano) del Centro Esposizioni di Karlsruhe. L'evento sarà organizzato dall'Ufficio agricolo del distretto di Karlsruhe, dal Consiglio regionale di Karlsruhe e dall'Associazione dei coltivatori di asparagi e fragole della Germania meridionale.

Kristin Rotherm, redattrice di HOFdirekt, terrà una presentazione su "Il self-service secondo i piani - come funzionano in pratica i distributori automatici e i negozi self-service?" il 24 novembre alle 13:30 presso il Messe Konferenz Center.

Per maggiori informazioni:
www.expo-se.de
www.vsse.de


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto