Elena Ozeritskaya

"Lasciamoci ispirare dalle tendenze dei consumatori"

Elena Ozeritskaya è fondatrice e amministratore delegato della Fresh Insight. La sua missione è aiutare le aziende del settore degli alimenti freschi a sviluppare e lanciare prodotti e marchi che rispondono alle richieste dei consumatori.

"Sono sempre incuriosita dal 'perché' i consumatori si comportano in un certo modo e come i marchi e i prodotti alimentari possono trarne vantaggio", spiega Elena. Seguendo questa ispirazione, Elena ha creato un'attività di successo che aiuta le aziende nello sviluppo della visione di categoria, nelle strategie di commercializzazione, nello sviluppo di concept, nella co-creazione dei consumatori e nello storytelling del sapore.

Agenzia di Insight, Strategy & Design del settore alimentare
Fresh Insight ritiene che i marchi e le innovazioni alimentari debbano essere progettati attorno alle idee e alle tendenze dei consumatori, per portare valore e obiettivo a livello del consumatore.

Elena progetta e tiene diversi interventi e sessioni di workshop per eventi aziendali e di settore. Di recente ha ospitato due sessioni di ispirazione in Sudafrica e Brasile, in occasione della Conferenza annuale dell'IFPA.


Elena interviene alla conferenza IFPA in Brasile: uno sguardo alla robotica e altre tendenze alimentari future

Hello New World
"Il mio lavoro si sviluppa attorno alla scoperta di ciò che il consumatore desidera, di quello di cui ha bisogno e si aspetta dal nostro settore, su come le organizzazioni e gli innovatori di successo affrontano le sfide e realizzano i profitti, e cosa aspettarsi in futuro, dal momento che le aspettative dei consumatori continuano a cambiare e ad evolversi ", dice Elena.

Ci sono tendenze sociali più diffuse che interessano l'industria dei prodotti ortofrutticoli. Tendenze generazionali, consapevolezza, libertà e flessibilità nel lavoro e nella vita, incertezza dovuta a guerra, pandemia, crisi energetica e inflazione, e la ricerca di soluzioni verdi e sostenibili, stanno creando un mondo nuovo che dobbiamo comprendere e accogliere.

Approfondimenti su generazioni, fattori trainanti e tendenze dei consumatori che incidono sul consumo di prodotti ortofrutticoli
Elena continua: "L'industria alimentare è influenzata dalle diverse generazioni e dalle decostruzioni che abbiamo. Ad esempio, cresce il numero di coloro che non mangiano carne, che è una grande opportunità per il nostro settore. Durante la pandemia, le persone hanno iniziato a cercare più libertà e comodità. Abbiamo assistito al passaggio a una più ampia ricerca di alimenti prodotti localmente e la riduzione degli imballaggi in plastica riflette le preoccupazioni per la sostenibilità. I ​​consumatori cercano anche uno storytelling del prodotto, cercando di trovare sapori, consistenze e aromi unici".

"Per attrarre le nuove generazioni, dobbiamo coniugare salute e convenienza. La pandemia ha fatto sì che la vendita al dettaglio promuovesse un consumo sano di frutta e verdura fresca e indicasse le quantità raccomandate del consumo di frutta e verdura. Una maggiore interazione, man mano che le nostre vite si svolgono su Internet, e anche la personalizzazione, hanno un forte impatto. Infine, per essere aggiornati, è importante sviluppare una visione di categoria, un fattore che comprenda tutti questi punti precedenti".

Tutto inizia con un buon storytelling
"Il vantaggio dei prodotti ortofrutticoli è che il nostro settore produce i propri prodotti e quindi ha credibilità. I sondaggi hanno dimostrato che i consumatori si fidano dei produttori, rispetto ai rivenditori che si muovono fra aziende e marchi. Pertanto, lo storytelling è importante. C'è l'opportunità di mostrare di più sulla nostra azienda e sul nostro prodotto e di offrire al consumatore marchi e storie accattivanti. Lo storytelling è dove tutto inizia".

Visione di categoria
Una visione di categoria riguarda una visione a medio e lungo termine di una categoria di prodotti e il suo sviluppo. I pomodori, ad esempio, sono segmentati in base all'uso: da cucina e per preparare insalate, e come snack. Un passo successivo può essere la segmentazione per sapore. Elena spiega: "Una visione di categoria può essere utile per stimolare le nuove tendenze e trovare nuovi modi per i consumatori di utilizzare i prodotti. Ad esempio, gli agrumi attualmente non sono segmentati in base all'utilizzo, ma si potrebbe fare. Questo comporta la creazione di nuovi concept, ad esempio, infusi di acqua di agrumi o altri modi di utilizzo e consumo".

"Si colgono molte opportunità ascoltando e osservando come i consumatori utilizzano i prodotti ortofrutticoli, che si possono sfruttare per sviluppare kit da cucina o altri prodotti creativi: 'creo e quindi comprerei'. Ad esempio, TikTok ha scatenato la mania per bevande ai piccoli frutti e al cocco. Un eccellente esempio di una combinazione di diversi frutti che potrebbero essere venduti come un nuovo prodotto, per sfruttare questa tendenza. I consumatori stanno creando nuovi piatti ed esplorando nuovi modi di utilizzare l’ortofrutta in cucina. Una grande ispirazione per i commercianti e i designer di prodotto arriva dai social media, osservando e imparando dal consumatore".

Come prosperare in tempi incerti
I prezzi e il rapporto qualità-prezzo saranno elementi chiave nel prossimo futuro, contrassegnati dall'elevata inflazione e dall'incertezza energetica. Elena conclude: "Saranno richiesti prodotti con un buon rapporto qualità-prezzo, così come articoli di lusso a prezzi accessibili. Un esempio di lusso a prezzi accessibili e di come il mercato reagisce all'inflazione è la pratica della ‘shrinkflation’, diminuire la quantità mantenendo lo stesso prezzo. C'è anche un'opportunità per le private label e per i rivenditori di posizionarsi con prodotti convenienti ma di qualità".

Elena Ozeritskaya progetta e tiene interventi chiave e sessioni di workshop sulle tendenze dei consumatori nel settore alimentare.

Per maggiori informazioni:
Elena Ozeritskaya - managing director 
Fresh Insight    
elena.ozeritskaya@fresh-insight.eu
www.fresh-insight.eu


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto