Med Group mostra la serra 4.0 e molto altro

Strutture protette: un open day per conoscere le soluzioni più avanzate

Un open day all'insegna delle più avanzate e innovative soluzioni, esposte in un'area dedicata alla show room della Med Group, azienda impegnata nella progettazione e realizzazione di strutture protette per l'ortofrutticoltura, la floricoltura e il vivaismo professionale.

Jean Pierre Lejeune

Nell'occasione, oltre 130 visitatori, provenienti da tutto il sud Italia e oltre hanno potuto apprendere le novità del settore, anche con l'aiuto di una decina di espositori che, arricchendo il ventaglio delle proposte sostenibili in agricoltura, sono intervenuti nella parte convegnistica della giornata.

Il folto pubblico presente alla parte convegnistica della giornata. (Clicca qui per vedere il fotoalbum completo).

"Mai come oggi i temi della razionalizzazione delle cosiddette fonti rinnovabili sono di grande attualità - ha detto Jean Pierre Lejeune, presidente di Med Group ed Europrogress, a margine dei lavori -  Se fino a qualche anno fa, diciamo in epoca pre-pandemica, il settore veniva indirizzato verso la riduzione dell'uso dell'acqua e il risparmio energetico quasi per una mera questione economica, oggi questi argomenti sono diventati fattori che demarcano la differenza tra la concreta possibilità per un'azienda di continuare a esistere o di chiudere. Bollette iperboliche, prezzi mai visti per carburanti e per i materiali necessari per impostare la campagna agraria ci hanno messo definitivamente davanti a scelte improcrastinabili che, con la giusta tecnologia, rendono l'orticoltura da serra ancora possibile".

Sistemi per l'irrigazione

Ed è con la supervisione proprio di Lejeune che Ester Occhipinti (Ufficio Commerciale), Massimiliano Nicosia (Responsabile Commerciale Sicilia) e Francesco Tommaseo (Responsabile tecnico per il Sud Italia) hanno guidato i visitatori durante l'evento, tra aspetti tecnici e commerciali.

Una parte dello show room di Med Group. (Clicca qui per vedere il fotoalbum completo) 

Lo staff di MedGroup ha potuto rispondere alle diverse richieste e sollecitazioni provenienti dai produttori sulle innovazioni disponibili per le strutture protette. Non solo serre fredde, ma anche quelle supertecnologiche a clima controllato, fungaie, tunnel, strutture per il magazzinaggio, coperture per mezzi agricoli etc.  (Clicca qui per vedere le strutture di produzione della Med Group).

Lo Staff Med Group 

Gli specialisti della MedGroup non hanno trascurato, inoltre, di fornire un valido supporto sulle possibilità e misure che la pubblica amministrazione mette a disposizione dell'agricoltura 4.0.

Intervista staff Med Group



Interessante anche la piccola (ma ben realizzata) aerea expo allestita da Med Group per la giornata, che ha dato modo a ciascuno dei partner presenti di approfondire i prodotti e servizi delle loro aziende, con produttori e stakeholders presenti.

Ingresso all'area Expo della manifestazione.

Partner dell'Open Day sono stati: Adenzia-Green Fuel (Agrofotovoltaico), Ageon (Fuori suolo), Agriplast (Teli plastici per l'agricoltura), Da Ros (Macchinari per il vivaismo), Innovagri-Munters-Agrifresh (Sistemi e prodotti per l'agricoltura), Irritec (Soluzioni per l'irrigazione), Perlite Italiana (Fuori suolo), 4esse (Materiali e contenitori plastici), Sia Group (Sistemi di tutoraggio in serra), Si.Sac (Film plastici).

Per maggiori Informazioni: 
Med Group srl
Via del Cerasuolo di Vittoria, 97
97019 Vittoria (RG)
+39 0932 988711
+39 349 3280220
massimiliano.nicosia@medgroupsrl.it
www.medgroupsrl.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto