Di quasi una volta e mezzo

Ad agosto 2022 le importazioni cinesi di mele sono state più elevate

Nell'agosto 2022 le esportazioni cinesi di mele fresche sono state pari a 51.400 tonnellate, con un calo del 55,96% rispetto all'anno precedente. Le esportazioni hanno registrato un valore di 0,66 miliardi di dollari, con un calo del 56,32% su base annua. Il prezzo medio delle mele esportate è stato di 1.285,04 dollari alla tonnellata, in calo dello 0,8% rispetto all'anno precedente.

Il volume cumulativo delle esportazioni da gennaio ad agosto è stato di 457.200 tonnellate, con un calo del 26,27% rispetto all'anno precedente. Il valore delle esportazioni è stato di 590 milioni di dollari, con un calo del 30,96% rispetto all'anno precedente.

Per quanto riguarda le importazioni, nell'agosto 2022 le importazioni di mele fresche in Cina sono ammontate a 13.300 tonnellate, con un aumento del 149,22% rispetto all'anno precedente. Il valore di tali importazioni è stato di 29.213.736 dollari, con un aumento del 181,80% rispetto all'anno precedente. Il prezzo medio delle mele importate è stato di 2.189,43 dollari alla tonnellata, con un aumento del 13,07% rispetto all'anno precedente.

Il volume cumulativo delle importazioni da gennaio ad agosto è stato di 74.500 tonnellate, con un aumento del 38,80% rispetto all'anno precedente. Il valore cumulativo delle importazioni è stato di 167 milioni di dollari, con un aumento del 50,56% su base annua.

Fonte: General Administration of Customs


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto