Peter Bouman - FMI:

"Una stagione difficile per i limoni, ma buone vendite per i lime grazie al turismo"

"Il mercato del lime continua a essere caratterizzato da buoni prezzi di vendita - osserva Peter Bouman della olandese Fruit Market International (FMI) - L'offerta dal Brasile rimane limitata a causa dei controlli fitosanitari più severi. Insieme alla forte domanda interna e alla fine della stagione produttiva, i volumi di esportazione sono relativamente limitati. Il nuovo raccolto di lime brasiliano inizierà probabilmente a fine ottobre. Anche in questo caso la qualità dovrebbe migliorare".

Oltre ai lime brasiliani, sono presenti sul mercato anche quelli spagnoli. I volumi sono più limitati rispetto ai brasiliani e anche la stagione è breve, ma la produzione di lime spagnoli è in crescita. La qualità è buona quest'anno, con un bel colore verde, anche se sono disponibili soprattutto i calibri più piccoli - continua Peter - Tutto sommato, le vendite di lime sono state molto buone negli ultimi tempi. Una forte stagione turistica ha garantito una domanda stabile soprattutto nei Paesi del Sud".

Prezzi dei limoni troppo bassi per tutta l'estate
"La stagione dei limoni d'oltremare sta per finire, con i primi Primofiore spagnoli già all'orizzonte. L'inizio della stagione della Spagna è previsto per ottobre. Nel complesso, è stata una campagna difficile e un po' complicata per Argentina e Sudafrica. Per tutta l'estate, l'offerta di entrambi i Paesi produttori è stata più che sufficiente e questo ha fatto sì che i prezzi rimanessero costantemente a livelli troppo bassi. È probabile che quest'anno la stagione spagnola inizi meglio dell'anno scorso, poiché l'offerta di frutta d'oltremare sarà minore", conclude l'importatore.

Per maggiori informazioni:
Peter Bouman
FMI
Bijdorp-Oost 18A
2992 LA Barendrecht - Paesi Bassi
+31(0)180 745 300
info@fmibv.nl     
www.fmibv.nl


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto