Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Ampliamento anche per il campo sperimentale di Tarquinia

Apre il nuovo polo commerciale di Biogya

Con l'apertura del nuovo polo logistico, la ditta sementiera Biogya fa un altro balzo in avanti nel suo progetto di ampliamento e di innovazione dell'azienda, allo scopo di allinearsi a quelle che sono le richieste e le offerte di un mercato sempre più concorrenziale e attento alle necessità di una clientela sempre più consapevole.

Il nuovo centro, sito a Montalto di Castro, in provincia di Viterbo (Italia) comprende una struttura di 4000 mq dotata di: uffici, celle frigo per il corretto stoccaggio del seme in condizioni controllate, e macchinari all'avanguardia capaci di raggiungere alti standard qualitativi, nel rispetto delle regole fitosanitarie.

Un altro investimento importante apportato in questa nuova struttura è stato il personale assunto con il compito di gestire il seme nel rispetto delle norme vigenti. Il team Biogya risponderà in maniera veloce e efficiente, e sarà capace di seguire ogni spedizione fino all'avvenuta consegna al cliente, grazie alla presenza di un ufficio "customer care", dedicato a ascoltare e soddisfare richieste e suggerimenti dei propri clienti. Questo polo nasce con l'intento di ascoltare e mettere sempre più il cliente al centro delle dinamiche aziendali, fornendo delle risposte e servizi sempre più rapidi.

Il personale, formato da un team molto giovane di ragazzi e ragazze, riflette e mantiene salda la volontà dell'azienda dell'investire nei giovani, allo scopo di creare un ambiente di lavoro, in cui questi possano esprimere il massimo delle loro potenzialità e dove poter crescere insieme all'azienda.

"Avvertivamo l'esigenza - spiega Marco Meccariello di Biogya - di offrire ai nostri clienti non soltanto un prodotto valido e performante, e semi di alta qualità, ma di garantire allo stesso tempo tutta una serie di servizi, innalzando sempre più il livello professionale nel nostro settore. I nostri obiettivi e le esigenze del mercato sementiero vanno a creare un punto d'incontro dove investimenti nella giusta gestione del seme sono fondamentali".

Di pari passo proseguono i lavori per l'ampliamento delle strutture di ricerca di Tarquinia, in provincia di Viterbo, con la creazione di serre tecnologiche per supportare il lavoro di miglioramento genetico , sviluppare test di patologia di supporto al breeding. La prossima fase sarà quella di estendere nuovi laboratori per la ricerca di base e nuovi uffici che ospiteranno il personale in continuo ampliamento.

"Biogya - prosegue Meccariello - vuole ridare all'Italia la sua importanza nel panorama sementiero internazionale, un settore negli ultimi anni andato sempre più impoverendosi di talenti e di investitori italiani, trasferendo le nostre conoscenze e capitali verso paesi ed aziende estere da cui rischiamo di essere totalmente dipendenti, il che sicuramente non giova agli equilibri e alla sostenibilità economica".

"Non bisogna dimenticare - infine Meccariello - che il seme va considerato come un bene comune, capace di garantire produzione di cibo per le popolazioni, e che proprio su questo aspetto molti paesi danno importanza prioritaria a questo settore, cosa che invece la nostra politica agricola nazionale sta trascurando da diverso tempo e che dovrebbe tornare di estremo interesse nazionale".

Per maggiori informazioni: 
Biogya seeds
Loc. Gesso snc
01016 - Tarquinia (VT) - Italy
+39 0766 036486
info@biogya.com
www.biogyaseeds.com 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto