Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Priscilla King’ang’I, - KenyaFresh

Il divieto di raccolta anticipata degli avocado porta dei miglioramenti

La produzione di avocado in Kenya è costituita principalmente dalle varietà Hass e Fuerte. La stagione principale per le varietà Hass va da marzo a luglio, con un breve periodo di riposo in ottobre, mentre la stagione del Fuerte va principalmente da febbraio a maggio.

"A causa del divieto imposto dalle autorità per regolamentare la raccolta anticipata degli avocado, le dimensioni e la maturazione sono migliorate in modo sostanziale. Abbiamo avuto il 65% di frutti grandi (calibri 12-22) e il 35% di frutti piccoli", spiega Priscilla King'ang'I, direttore generale del produttore ed esportatore KenyaFresh. 

"Con l'aumento del livello di maturazione, si è registrato un contenuto di olio tra il 23 e il 24%, cosa che ha notevolmente aumentato la qualità dei nostri frutti. Non abbiamo avuto reclami da parte dei clienti per una maturazione non adeguata e non omogenea. Questa tendenza creerà un marchio di avocado keniota distinto, che sarà competitivo per tutta la stagione".

I mercati principali per gli avocado kenioti sono Paesi Bassi, Francia, Spagna e Germania. I mercati alternativi sono il Medio Oriente, i Paesi del Nord Africa - come il Marocco e l'Egitto. La Russia è un mercato chiave soprattutto per la varietà Fuerte, la Malesia e Hong Kong sono mercati promettenti soprattutto per i frutti più piccoli.

"Il mercato è stato seriamente colpito dalla guerra in Ucraina, i volumi di vendita e i prezzi sono scesi a livelli molto bassi. Ci aspettiamo volumi migliori l'anno prossimo, grazie al fatto che la qualità dei frutti di quest'anno è stata accolta bene".

All'inizio di quest'anno è stato aperto il mercato cinese per gli avocado kenioti e, secondo Priscilla, si tratta di una svolta per l'avocado di questa origine, in quanto offre un grande mercato e un'alternativa al mercato europeo.

"Stiamo preparando le nostre aziende agricole e il magazzino per soddisfare i requisiti fitosanitari per il mercato cinese. Siamo fiduciosi di arrivare a soddisfare gli standard entro l'inizio della prossima stagione. Per le spedizioni iniziali il feedback è stato positivo per l'avocado keniota e non vediamo l'ora di impegnarci dalla prossima campagna".

Per maggiori informazioni:
Priscilla King'angi
KenyaFresh
info@kenyafresh.co.ke


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto