Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

I portuali di Livorno riprendono lo sciopero

E' durata meno di 48 ore la tregua concessa dai sindacati confederali nello sciopero di dieci giorni proclamato per tutti i lavoratori del porto di Livorno dal 12 al 22 settembre 2022. Il tempo di una riunione svolta la mattina del 14 settembre nella sede dell'Autorità di Sistema Portuale tra i sindacati e le imprese portuali, che però non ha soddisfatto i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti. In una nota spiegano che "non è purtroppo arrivato il segnale concreto e immediato che ci aspettavamo da parte delle imprese, soprattutto in relazione alla nostra richiesta di stabilizzare 35 lavoratori".

Sempre fonti sindacali riferiscono che nella riunione le associazioni delle imprese chiedono tempo per attuare queste assunzioni. Per quanto riguarda l'aumento delle retribuzioni e il contenimento degli straordinari, i sindacati hanno ottenuto "la disponibilità ad aprire un confronto a partire dalle prossime settimane". Il dialogo sembra quindi riaperto, ma non basta per revocare lo sciopero, che è ripreso la sera del 14 settembre. Lo sciopero prevede due ore di fermo al giorno, una la mattina e una il pomeriggio, dal 12 al 20 settembre e due giorni di fermo totale il 21 e il 22 settembre.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto