Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

TR Turoni

Con gli strumenti adatti si può risparmiare nella gestione della conservazione

In tempi di costi energetici alle stelle, è indispensabile gestire al meglio le celle di conservazione. Una riflessione arriva da Enrico Turoni CEO della ditta TR di Forlì, una delle aziende più all'avanguardia nelle soluzioni per il controllo della maturazione e della qualità dei prodotti ortofrutticoli.

"Grazie a strumenti per la misurazione non distruttiva della maturazione (DA-Meter), possiamo decidere di raccogliere, e quindi collocare eventualmente in cella, la frutta al giusto punto di maturazione commerciale. Al giorno d'oggi, anche un giorno in più sulla pianta e uno in meno in cella può fare la differenza: per questo promuoviamo la nostra strumentazione che facilita la scelta del momento giusto di raccolta".

Non solo. Turoni afferma che "stipando le celle con produzioni omogenee riguardo al grado di maturazione, si migliora l'efficienza della conservazione, risparmiando in maniera sensibile sui costi energetici". 

TR Turoni fa parte del Cermac in quanto azienda orientata al mercato internazionale e, grazie al Consorzio, riesce a raggiungere mercati altrimenti più difficili da affrontare in solitaria. L'azienda forlivese parteciperà sia a Fruit Attraction a Madrid, sia a Interpoma a Bolzano. Cermac, consorzio per l’Internazionalizzazione, grazie a progetti collettivi di promozione internazionale sostiene lo sviluppo delle aziende socie sui mercati esteri.

Di recente ha anche presentato un calibro automatico (cfr. Freshplaza del 12/07/2022) che facilita il lavoro degli operatori ortofrutticoli. E' un nuovo calibro universale per la misura delle dimensioni di frutta e verdura. "Il nostro nuovo calibro - conclude Turoni - la cui domanda di brevetto è stata validata dall'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, rende più rapida la misurazione rispetto ad altri strumenti disponibili sul mercato, in quanto l'operatore con una mano può tenere il prodotto da misurare, mentre con l'altra può azionare facilmente il grilletto che fa stringere la fettuccia in metallo, abbracciando il frutto". 

Per maggiori informazioni:
T.R. Turoni srl
+39 0543 724848
info@trturoni.com 
www.trturoni.com 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto