Derek Donkin (SAAGA) su avocado:

"Il mercato è migliorato e la domanda è aumentata"

La stagione delle esportazioni sudafricane di avocado è in corso da marzo e l'88% del volume di esportazione stimato è già stato spedito. La stima all'inizio e a metà stagione era di 15,5 milioni di cartoni da 4 kg, aumentata a 16,5 milioni di cartoni da 4 kg perché le condizioni di mercato sono migliorate e le regioni tardive pianificano un incremento della frutta da esportazione.

"I mercati europei e britannici non sono stati eccezionali in questa stagione", commenta Derek Donkin, amministratore delegato della South African Avocado Growers Association (SAAGA). "C'era molta frutta peruviana sul mercato e, in generale, il clima in Europa non è stato favorevole. Anche le tariffe di spedizione elevate hanno avuto un impatto sui profitti dei coltivatori".

Il Sudafrica ha avuto buone condizioni di crescita e gli avocado sono stati di buona qualità con calibri adeguati.

"Il mercato è migliorato e ora stiamo assistendo a un incremento della domanda. L'aumento del costo della vita in Europa ha fatto sì che ci sia voluto più tempo del normale per la ripresa del mercato, con le persone che hanno meno reddito disponibile e sono attente a cosa spendono".

Anche in Sudafrica, i costi di produzione hanno continuato a crescere, a causa del forte aumento dei prezzi di carburante, fertilizzanti e prodotti chimici per l'agricoltura.

Al giorno d'oggi ci sono molti Paesi africani che coltivano ed esportano avocado, e questo ha un impatto sull’attività dei coltivatori e degli esportatori sudafricani.

"La loro stagione coincide con quella del Sudafrica, ma anche loro dovranno affrontare gli stessi problemi che abbiamo dovuto affrontare noi. Un aumento dei volumi di avocado significherà sempre una riduzione del prezzo, se non facciamo crescere il mercato".

I maggiori mercati d’esportazione del Sudafrica sono sempre stati l'Europa e il Regno Unito, con piccoli volumi in Medio Oriente e, in parte, a Hong Kong.

"Ora stiamo facendo progressi in Cina, stiamo andando avanti con la richiesta di accesso al mercato e siamo ottimisti che lo otterremo a breve. Anche l’accesso al mercato indiano sembra sulla buona strada. La prossima settimana una delegazione indiana verrà a controllare i nostri sistemi, e siamo fiduciosi di potervi accedere presto. Anche l’accesso al mercato del Giappone sta procedendo bene. Inizialmente, questi nuovi mercati non richiederanno abbondanti volumi, ma c'è un grande potenziale di espansione per i prossimi anni".

Per maggiori informazioni:
Derek Donkin
Subtrop/ SAAGA
Tel: +27 15 307 3676
Email: Derek@subtrop.co.za 
Web: www.subtrop.co.za


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto