7-11 settembre 2022

Parte oggi il Festival del Peperoncino di Diamante

Dalla valorizzazione e promozione dell'intero paniere delle eccellenze dell'agroalimentare, che si compone di tante piccole ma grandi esperienze produttive che contribuiscono a portare il nome di questa terra oltre i confini regionali, può e deve passare l'internazionalizzazione della Destinazione Calabria. 

Continua ad esserne convinto Giuseppe Laria, presidente del Consorzio di Tutela della Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP, tra i partner principali della 30esima edizione del Festival del Peperoncino di Diamante che viene inaugurato oggi, mercoledì 7, e si concluderà domenica 11 settembre nella Città dei Murales.

Laria coglie l'occasione per ringraziare l'assessore regionale all'agricoltura Gianluca Gallo per aver stimolato e sostenuto questa nuova sinergia che va nella direzione comune di rafforzare l'impegno portato avanti dal Consorzio e dalla Regione Calabria.

"Lungofiume sponda destra del Corvino. E', qui, nell'area food che ospita il villaggio con i tutti i consorzi dei produttori calabresi – aggiunge Daniele Cipollina, Ceo di ADV Maiora Comunicazione integrata e direttore marketing e comunicazione del sodalizio – che sarà possibile incontrare e vivere l'esperienza del gusto con quanti sono stati chiamati a raccontare sfumature, declinazioni, esperienze ed emozioni della Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP". 

Ad interpretare e valorizzare dolcezza e croccantezza della Rossa di Tropea saranno gli chef Alessio Sorce, protagonista dello show cooking in programma per giovedì 8 alle ore 21; lo chef Antonio Franzè, in postazione venerdì 9 alle ore 21 e lo chef pitagorico Salvatore Murano, con le sue performance ai fornelli domenica 9 alle ore 21.

Organizzata ormai da 30 anni, da mercoledì a domenica, nel secondo week end di settembre. Attesi 50 mila visitatori e appassionati di hot food provenienti da tutta Italia e dall'estero. Il secondo più importante evento gastronomico da Roma in giù. Sono, questi, alcuni dei numeri del Peperoncino Festival di Diamante che con il suo ricco cartellone di appuntamenti prevede cinque giornate di festa con spettacoli, mostre, convegni, film, danza e gastronomia, arte, fotografia, cinema, teatro e satira. E, da quest'anno, la Cipolla Rossa di Tropea tra i marcatori identitari e protagonisti più importanti.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto