Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Disponibile nei negozi il prodotto di Coöperatie Hoogstraten

"L'ondata di caldo causa volumi più bassi nei kiwiberry belgi"

Da Coöperatie Hoogstraten è cominciata la nuova stagione dei kiwiberry. Tradizionalmente, questo frutto esotico torna sugli scaffali dall'inizio di settembre fino a ottobre. "Tuttavia, quest'anno la stagione sarà molto più breve, perché siamo riusciti a raccogliere solo la metà dei volumi previsti", afferma Natalie Snijers, di Coöperatie Hoogstraten.

La causa principale della riduzione del raccolto di kiwiberry è la recente ondata di caldo. "La siccità e il caldo hanno causato gravi danni termici ai frutti. Questo, insieme alla diminuzione delle superfici coltivate, ha portato a volumi notevolmente inferiori. Di conseguenza, quest'anno la stagione per il mercato locale durerà probabilmente solo 3 settimane".

La cooperativa lavora con una quindicina di coltivatori, che producono i frutti nei Paesi Bassi e in Belgio. "A differenza del kiwi classico, che ha bisogno di un clima caldo, con le giuste tecniche di coltivazione il kiwiberry può essere coltivato localmente senza problemi. Inoltre, questa coltura è molto resistente alle fitopatie e ai parassiti. Sono ormai 10 anni che lo abbiamo nel nostro assortimento e abbiamo fatto molto per attirare l'attenzione su questa referenza. Anche quest'anno stiamo lavorando molto sulla promozione per dare a queste 'bombe di vitamine da mordere' il posto che meritano accanto alle varietà di piccoli frutti più conosciute".

La cooperativa è estremamente soddisfatta della qualità di questa stagione. "Naturalmente ci sono stati danni, ma il sapore è eccellente. Effettuiamo anche una rigida cernita per garantire che solo la migliore qualità finisca nei supermercati. Un sistema ottico seleziona i kiwiberry in base a dimensioni, qualità della buccia, colore e grado di maturazione".

In realtà, la bacca ha tutte le carte in regola per avere successo in Belgio e nei Paesi Bassi. "Nemmeno la domanda si può definire scarsa. Il kiwiberry è salutare, a misura di morso e quindi ideale per il trend del convenience e per il rientro a scuola".

Per maggiori informazioni:
Natalie Snijers
Coöperatie Hoogstraten
+32 33 40 02 11
sales@hoogstraten.eu 
www.hoogstraten.eu


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto