Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Grado Brix elevato e prezzi buoni

Comincia la raccolta delle mele Gala nella provincia spagnola di Girona

È ricominciata la raccolta delle mele a Girona, una delle più importanti regioni di produzione della Spagna per questo frutto. Circa il 20% dell'area è già stato raccolto. In questo momento si stanno raccogliendo le mele Royal Gala. L'anticipo rispetto al solito è dovuto alle alte temperature. Quest'anno la Spagna prevede di raccogliere il 16% di mele in meno rispetto alla media triennale, a causa dei danni provocati dalle gelate di aprile.

"Fortunatamente, qui a Girona non abbiamo sofferto gelo o grandine. Infatti è stata colpita soprattutto la provincia di Lleida. Lì il raccolto è molto più basso. Naturalmente qui fa caldo, come dappertutto quest'anno - afferma Llorenç Frigola, vicepresidente dell'IGP Poma de Girona - A causa del caldo, dobbiamo raccogliere le mele prima, ma le alte temperature si traducono anche in livelli zuccherini più elevati".

"Attualmente le previsioni indicano un raccolto simile a quello dell'anno scorso a Girona. Lo vediamo già nella varietà Gala. Tuttavia, dovremo aspettare e vedere come evolverà il raccolto delle varietà successive. Forse ci sarà ancora un leggero calo a causa del caldo".

La siccità e le alte temperature si sono tradotte in calibri leggermente più piccoli e una minore colorazione nelle mele Gala di tutta Europa. "Le ondate di calore stanno lasciando il segno sulle pezzature in tutta Europa e le mele Gala fanno anche più fatica a raggiungere il loro bel colore. Ciò porta a un calo significativo del valore commerciale - spiega Frigola - Fortunatamente, al momento non abbiamo avuto problemi di irrigazione a Girona e non ne prevediamo prima della fine della stagione. Quindi arriveremo sul mercato con un prodotto di qualità".

Secondo Llorenç Frigola, la Polonia ha notevoli problemi di qualità delle mele a causa del caldo. È stato interessato circa il 70% dei frutti. Anche in Francia il 20-30% del raccolto manca di colore e di calibro. "Potrebbe significare una produzione inferiore del 10-15% per il mercato fresco, nonostante le previsioni per il raccolto totale di mele indichino una resa simile a quella dello scorso anno".

Sebbene i prezzi delle mele siano stati disastrosi nella scorsa stagione, il vicepresidente dell'IGP Poma de Girona sottolinea che i prezzi del nuovo raccolto sono superiori di circa 15 centesimi, dato l'esorbitante aumento dei costi di produzione. "A gennaio, le quotazioni potrebbero essere più alte anche di 20 centesimi al chilogrammo", afferma.

Per maggiori informazioni:
IGP Poma de Girona
Mas Badia s/n
17134 La Tallada d' Empordà (Girona) - Spagna
+34 972 780 816
info@pomadegirona.cat
www.pomadegirona.cat


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto