Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Produzione di noci cilene: nella campagna 2022/23 stimate 165mila tonnellate

Per la campagna di commercializzazione 2022/23 si stima che il Cile produrrà 165mila tonnellate di noci, con un aumento del 7,8% rispetto alla stagione 2021/22. Ciò è dovuto all'aumento delle superfici coltivate e a rese più elevate. Le esportazioni di noci dovrebbero essere di 162.500 tonnellate in guscio, con un incremento del 7,6% rispetto alla campagna 2021/22.

Per la stagione 2022/23, la produzione di mandorle è stimata in 11.400 tonnellate, con un aumento del 3,6% rispetto al periodo 2021/22, grazie all'aumento delle superfici coltivate e all'aumento delle rese. Le esportazioni di mandorle saranno pari a 8.250 tonnellate, con un aumento del 3,1% rispetto alla campagna 2021/22. Il consumo cileno di mandorle dovrebbe raggiungere le 7.900 tonnellate. Gli Stati Uniti rimangono il primo fornitore di mandorle del Cile, con una quota di mercato del 98%.

L'USDA stima che l'areale aumenterà dell'1,8% nella campagna 2022/23, raggiungendo i 44.500 ettari. La superficie coltivata a noci ha raggiunto i 43.375 ettari nella campagna 2021/22, con un aumento dello 0,1% rispetto alla stagione precedente. La crescita prevista è in linea con le variazioni storiche, in quanto la superficie è cresciuta costantemente a partire dalla campagna 2011/12. In particolare, a partire dalla stagione 2020/21, la crescita degli areali è rallentata a causa della diminuzione dei ricavi per gli esportatori di noci cileni, dovuta all'aumento dei costi di produzione, lavorazione e trasporto.

Nonostante la recente diminuzione dei ricavi, la domanda di noci cilene è forte e i contatti del settore prevedono una crescita continua a lungo termine. La superficie coltivata a noci si trova nella parte centro-meridionale del Paese, tra le regioni di Valparaiso e Maule. La regione di produzione principale è la Metropolitana, che rappresenta il 37,6% della superficie coltivata. La superficie coltivata è aumentata del 16,4% negli ultimi tre anni.

Clicca qui per leggere il rapporto completo.

Fonte: apps.fas.usda.gov


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto