Porto di Livorno: possibile sciopero di dieci giorni

Il 26 agosto 2022 i sindacati confederali Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti hanno annunciato di avere ricevuto dalle assemblee dei lavoratori del porto di Livorno il mandato per proclamare dieci giorni di sciopero, a partire dal 12 settembre, nell'ambito di una vertenza sulla sicurezza, sulla salute e sulle retribuzioni.

Per quanto riguarda la sicurezza, le tre sigle scrivono che "abbiamo avuto conferma del mancato impiego dei segnalatori, dell'utilizzo compulsivo dello straordinario e interferenze tra sbarco passeggeri ed imbarco e sbarco dei rotabili".

Clicca qui per leggere di più.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto