Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Nasce C-DAY, per raccontare il valore e la tradizione dell'impresa

Il settore agricolo, è spesso raccontato in termini di difficoltà e problematicità, soprattutto in questi ultimi tempi di crisi. Si tralascia invece un filone narrativo prezioso, il cui valore positivo va amplificato: ci si riferisce in particolare alla celebrazione dei traguardi e degli anniversari che le imprese e le aziende agricole stanno conquistando. Partite dall’intuizione, dalla tenacia e dalla lungimiranza di chi le ha fondate, hanno prodotto occupazione, sviluppo e presidio dei territori. 

Arianna Ruzza e Camilla Ghedini

Proprio sull’idea di ricordare il valore della tradizione dell'impresa poggia C-DAY, progetto per l'impresa lanciato dall'imprenditrice Arianna Ruzza (Relazioni Cosmiche srl) e dalla giornalista Camilla Ghedini (omonimo studio di ufficio stampa e comunicazione) . 

Il nome sostanzia il senso. C come comunicazione, condivisione, crescita, cambiamento, comunità, celebrità. DAY come giorno speciale in cui raccontare traguardi memorabili. Quindi anniversari, passaggi di testimone tra generazioni, conquista di nuovi mercati, lancio di nuovi prodotti. Il tutto con eventi aziendali di interesse collettivo, capaci dunque di parlare alla comunità. Rivolto a tutte le aziende senza distinzioni di ambito e dimensioni -agricoltura come manifattura e servizi - il progetto viene sviluppato assecondando "l'anima, l'evoluzione, la scala di valori che si vuole trasmettere, senza attuare e replicare modelli standard. Perché ogni realtà è diversa dall'altra", rimarcano Ghedini e Ruzza. C-DAY si avvale di un preciso metodo, che va dall'analisi dell'attività alla progettazione dell’evento, dalla campagna stampa alla reportistica passando per lo studio del posizionamento del cliente. 

"Festeggiare un anniversario aziendale in modo adeguato, permette di amplificare la reputazione dell’impresa, valore oggi imprescindibile", dichiara Arianna. "In un tempo in cui si confonde il marketing con l'informazione, noi puntiamo alla trasmissione dell'autenticità" conclude Camilla.
Fonte: ufficio stampa c-day

Per maggiori informazioni
c-day@c-day.it 
www.c-day.it 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto