Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Stoccaggio mele: nuovo strumento riduce i fori provocati dai piccioli e le perdite secondarie

I fori causati dai piccioli delle mele in fase di raccolta sono un killer silenzioso, quando si tratta di redditività. "Circa l'8-10% è un livello comune di buchi che vedo nei bins provenienti dal frutteto", dice Leighton Rice, sviluppatore dello StemPunk. Tuttavia, Rice ha visto numeri anche molto più alti, fino al 20%.

I fori causano immediati declassamenti e aumentano la pressione sulle infezioni secondarie durante lo stoccaggio, problemi che hanno spinto Rice a cercare una soluzione. Avendo iniziato la sua carriera nell’azienda, sa quanto sia difficile coltivare mele buone ed essere allo stesso tempo redditizi. Quando è andato a lavorare nell’impianto di confezionamento dell'azienda di famiglia, Rice Fruit Co. nel 2014, è rimasto scioccato nel vedere quanti danni si creano.

"Pensavo che la lunghezza del picciolo di una mela fosse una cosa relativamente semplice da gestire". È così che ha iniziato a lavorare su uno strumento per combattere il problema.

Perché è stato inventato lo StemPunk?
Finora, le cesoie manuali erano l'unica soluzione per arginare il problema della foratura, ma costringevano il raccoglitore a operare con una sola mano. La Penn State Extension ha condotto uno studio nel 2014 che ha rilevato una perdita di efficienza del 33%, passando dalla raccolta di circa 15 stai l'ora con due mani, a 10 stai all'ora con una cesoia in una mano. Uno staio corrisponde a 48 libbre = 21 kg. Nel 2016, Rice ha iniziato a lavorare allo sviluppo di una soluzione meccanizzata, che ha chiamato "Punctilius".

"I primi prototipi di questo dispositivo erano meccanici e potevano essere posizionati al polso. Tuttavia, non hanno funzionato nel contesto di un frutteto", ha detto Rice. "È stato un errore, anche molto costoso, ma ho continuato a cercare una soluzione". Il risultato è un taglia-piccioli ambidestro che si posiziona davanti al raccoglitore, lasciando le sue mani libere. StemPunk taglia i piccioli in modo efficiente, facile e sicuro. "Ed è anche divertente", dice Rice, "fa un bel suono ogni volta che fai un taglio".

StemPunk in esposizione.

Quali sono i vantaggi?
Il principale vantaggio di StemPunk è che consente al raccoglitore di raccogliere e tagliare con entrambe le mani, in modo indipendente. I primi trial hanno dimostrato che StemPunk consente nuovamente di raccogliere fino a 12 o 13 stai all'ora, contro i 10 con le cesoie manuali.

"Questo è un miglioramento incrementale, ma significativo. Anche a 12 stai l'ora, il risparmio è di circa 25 centesimi sui costi diretti del raccolto, ogni volta che l'operaio svuota il sacco nel bins. A questo ritmo, lo strumento si ripaga da solo in meno di una settimana. E questo solo riferito alla modalità di taglio. Poi c’è da aggiungere il valore delle forature evitate", ha commentato Rice. Inoltre, la forma conica delle lame si combina alla forma a coppa del gambo e consente di evitare danni esterni, un problema riscontrato spesso con le cesoie manuali.

Alcune mele sono più soggette ai danni provocati dai piccioli rispetto ad altre?
Non tutte le mele sono ugualmente soggette alle forature. Il rischio dipende dalla lunghezza, dalla forma e dall'orientamento del picciolo. Tutti questi fattori sono legati alla varietà e all'allegagione.

"La King tende ad avere piccioli più lunghi, ponendo un rischio maggiore. Tuttavia, la maggior parte dei coltivatori preferisce mantenere la King durante la fase di potatura", ha commentato Rice. Inoltre, lo spessore e la compattezza della buccia sono variabili chiave. Varietà come Fuji e Honeycrisp hanno una buccia sottile e sono più suscettibili ai danni rispetto alla Red Delicious, che ha una buccia più spessa. Molte delle varietà di marca più recenti hanno parentali con la Honeycrisp e, di conseguenza, una buccia più sottile. Dato il potenziale di un prezzo premium per queste varietà, il taglio del gambo diventa ancora più importante. "Tuttavia, tutte le varietà di mele traggono vantaggio dal taglio dei piccioli".

Dove viene utilizzato StemPunk?
StemPunk è stato lanciato solo alla fine della stagione 2021 ma viene già utilizzato dai raccoglitori in molti Stati degli Stati Uniti, e in Canada, Cile, Nuova Zelanda, Australia, Italia, Germania, Spagna, Portogallo e Paesi Bassi.

"La domanda è alta", dice Rice, "anche troppo. Molti coltivatori sono incuriositi dallo strumento e dal potenziale di accelerazione della raccolta. I raccoglitori sono un po' più scettici, e io lo capisco. Ma credo che rappresenti un netto miglioramento rispetto al taglio manuale e che avrà successo".

Clicca sul tasto "Play" per vedere un video dello StemPunk in funzione

Per maggiori informazioni:
Leighton Rice
Rice Systems
info@stem-punk.com
www.stem-punk.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto