Importante incarico internazionale per il professor Colelli dell'Università di Foggia

La scorsa settimana, durante il Congresso IHC ad Angers, in Francia, il professor Giancarlo Colelli del Dipartimento DAFNE dell'Università di Foggia, è stato nominato chairman della Divisione "Postharvest and Quality Assurance" (e membro del Comitato Esecutivo) della International Society of Horticultural Science (ISHS).

ISHS è la più grande società scientifica mondiale che si occupa di ricerca e formazione in tutti i rami della produzione ortofrutticola, rappresentando un vero e proprio network globale composto da soci individuali, Università, governi, istituzioni, biblioteche e aziende private, con oltre 6.000 membri, in quasi tutti i Paesi del mondo.

Il prof. Giancarlo Colelli dell'Università di Foggia (a sinistra), nuovo chairman della Divisione "Postharvest and Quality Assurance" della ISHS, insieme al presidente uscente, prof. Christopher B. Watkins della Cornell University

"Questo nuovo incarico rappresenta una assunzione di responsabilità in una comunità scientifica che vede l'Unità di ricerca in Tecnologia Postraccolta dell'Università di Foggia protagonista ormai da molti anni e che, evidentemente, ha creduto in me" dichiara il prof. Colelli. "Dal mio canto cercherò di onorare anche questo nuovo impegno internazionale, nella consapevolezza che sono molte le tematiche di interesse sul tappeto, che vanno dalla riduzione delle perdite e degli sprechi, all'applicazione delle tecnologie di precisione, dalla attenzione alla sostenibilità ambientale, alla estensione della vita commerciale dei prodotti, solo per citarne alcune".

Il prof. Colelli, che attualmente ricopre anche l'incarico di Coordinatore del Gruppo di Lavoro Postraccolta della Società Italiana di Orto-Floro-Frutticoltura (SOI), sostituisce nel nuovo incarico il prof. Christopher B. Watkins (della Cornell University, USA), e sarà supportato dal vice-Chairman Dr. Sukhvinder Pal Singh (della New South Wales Department of Primary Industries, Australia). 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto