Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Miguel Ferreira, direttore generale di Mangos del Cielo:

"La stagione spagnola del mango è iniziata con la prospettiva di una produzione superiore del 30 per cento rispetto all'anno scorso"

"Se il 2021 è stato un buon anno per la coltivazione del mango in Spagna, il 2022 potrebbe avvicinarsi alla perfezione", ha dichiarato Miguel Ferreira, direttore generale dell'azienda Mangos del Cielo, con sede sulla Costa Tropical, Granada.

"Le condizioni climatiche durante la fioritura, con temperature elevate e bassa umidità, sono state ideali per una buona allegagione. Di conseguenza, sia gli alberi che erano stati produttivi sia quelli che erano rimasti a riposo l'anno scorso hanno un buon carico di frutti in questa stagione", afferma Miguel Ferreira.

"Inoltre, la bassa umidità durante l'inverno e gran parte della primavera ha contribuito a ridurre l'impatto di batteri e oidio", aggiunge.

Per tutti questi motivi, Miguel Ferreira afferma che quest'anno i raccolti della Costa Tropical di Granada "hanno qualità e dimensioni eccellenti". 

"Le dimensioni dipendono molto dalla varietà di mango. Quest'anno a causa della siccità è probabile che le dimensioni siano più piccole del solito, anche se il fattore più rilevante è il carico di frutti sugli alberi. Maggiore è il numero di frutti per albero, minore sarà la pezzatura e viceversa", spiega l'esperto. 

Anche la produttività migliorerà grazie ai fattori sopra citati. "A Mangos del Cielo prevediamo un aumento di circa il 30% rispetto al 2021. Le condizioni climatiche hanno aiutato molti alberi a produrre carichi medi per il secondo anno consecutivo. Gli alberi che non hanno prodotto l'anno scorso hanno un carico maggiore e anche le nuove piantagioni stanno entrando in produzione per la prima volta", afferma Miguel Ferreira. Di conseguenza, l'azienda di Granada prevede di raggiungere un volume totale di quasi 500 tonnellate, considerando tutte le varietà di mango.

Mangos del Cielo, come suggerisce il nome, è un'azienda specializzata in mango e fornisce diverse varietà di questo frutto, tra cui Osteen, Keitt, Irwin e Kent, tutte coltivate nelle proprie aziende. Con questa ampia gamma varietale, riesce a coprire l'intera stagione spagnola del mango, che inizia a metà agosto e termina a metà dicembre.

L'azienda di Granada ha iniziato a commercializzare i primi mango spagnoli, che sono molto richiesti e, al momento, raggiungono prezzi elevati. "Normalmente la domanda è molto alta all'inizio della campagna, e lo è ancora di più se i volumi disponibili sono scarsi. Di conseguenza, i prezzi sono buoni. Con l'avanzare della stagione e l'aumento della produzione i prezzi diminuiranno", afferma Miguel Ferreira.

Per maggiori informazioni:
Miguel Ferreira
Mangos del Cielo
+34 661 535 088
mferreira@mangosdelcielo.com 
mangosdelcielo.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto