Adottato un nuovo provvedimento straordinario per le Organizzazioni di produttori

Il Ministero delle politiche agricole ha adottato un provvedimento finalizzato all'aumento del 30% degli "importi forfettari e valori massimi" di alcune tipologie di spese, presi a riferimento dalle OP/AOP per la presentazione dei programmi operativi in corso di attuazione.

"L'adozione di un provvedimento straordinario, senza precedenti, per fare fronte ad un momento di enorme difficoltà per il nostro settore - dichiara il presidente di Unaproa Sonia Ricci - è il frutto di un lavoro sinergico con le istituzioni e le altre parti interessate. Questo provvedimento consentirà alle OP e AOP, di rendicontare gli importi di spesa degli interventi realizzati nell'ambito del programma operativo, opportunamente adeguati alla luce della forte perturbazione dei prezzi delle materie prime e del notevole aumento dei costi di produzione che hanno interessato anche il settore ortofrutta. Vorrei ricordare - prosegue Sonia Ricci - che è stato di fondamentale importanza l'interlocuzione del Ministero con i servizi della Commissione Europea al fine di pervenire ad un provvedimento nazionale eccezionale che va incontro alle istanze del sistema ortofrutta italiano".

"Con l'adozione dei recenti provvedimenti comunitari e della circolare ministeriale in materia di importi forfettari e valori massimi per gli interventi da rendicontare nell'ambito dei programmi operativi in corso di attuazione - conclude Sonia Ricci – abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti per venire incontro alle reali esigenze del sistema ortofrutta organizzato. Siamo quindi molto soddisfatti del risultato ottenuto e l'Unione è attualmente impegnata a livello ministeriale per la definizione delle disposizioni nazionali in attuazione del Piano Strategico Nazionale".


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto