Nelle aree di produzione si prevedono raccolti abbondanti

Arrivano sul mercato cinese i kiwi prodotti internamente

In Cina, i kiwi locali arriveranno sul mercato a settembre, in grandi volumi. Quest'anno le condizioni meteo nelle aree di produzione sono state ottimali. Gli agricoltori prevedono per questa stagione un aumento del volume di produzione. La piantagione della Qingdao Fengheyuan Ecological Agricultural Technology Co., Ltd. si trova nella città di Qingdao, nello Shandong, e copre un'area di 100 ettari. Il portavoce dell'azienda, Fu Guixin, ha recentemente parlato delle condizioni nelle aree di produzione di kiwi dello Shandong.

Fu ha parlato della loro piantagione di kiwi. "Nelle aree di produzione di Qingdao, la raccolta dei kiwi inizia all'inizio di settembre e prevediamo andrà avanti fino alla fine di ottobre. Le temperature sono state elevate, quindi il kiwi ha avuto una rapida crescita. Il kiwi presenta un bell’aspetto. Anche i kiwi hanno beneficiato delle recenti piogge. Sebbene sia troppo presto per dare dati precisi, il numero di kiwi sulle piante è maggiore rispetto allo scorso anno. Quest'anno ci aspettiamo che sia il volume di produzione che la qualità del prodotto siano molto buoni".

La Qingdao Fengheyuan vende principalmente kiwi in cassette regalo premium, tramite negozi WeChat e piattaforme di e-commerce. Il loro target di clienti è composto da aziende e altri clienti che necessitano di regali di alta qualità. "Confezioniamo 15 kiwi per cassetta e il prezzo di un singolo kiwi è di circa 10 yuan [1,47 dollari], quindi le confezioni regalo costano 150 yuan [22,10 dollari]. Vendiamo kiwi a questo prezzo dal 2015, e manterremo questo prezzo anche in questa stagione. Negli ultimi anni, il numero di turisti che vengono a visitare la nostra piantagione per raccogliere i propri kiwi è diminuito, a causa della pandemia in corso. Anche il nostro volume di vendite offline è diminuito. Ma poiché la pandemia è ora sotto controllo, i visitatori nella nostra piantagione è aumentato di nuovo. Ci aspettiamo che questo sviluppo continui durante la stagione del raccolto".

"Sosteniamo i principi ecologici. Abbiamo adottato un metodo di coltivazione innovativo che combina i principi ecologici con l'intelligenza artificiale. Non aggiungiamo alcun tipo di prodotto chimico e lavoriamo duramente per proteggere i nostri kiwi. Ad esempio, simuliamo le condizioni naturali, il che significa che coltiviamo erba, colza e piante di olio di ricino sotto le piante di kiwi per ridurre la presenza di insetti nocivi e migliorare la qualità organica del suolo. Inoltre, potiamo quattro volte l'anno per garantire la qualità e il sapore dei frutti", ha detto Fu.

"I principi della piantagione ecologica riducono il volume di produzione. I nostri alberi producono solo circa un quinto dei 10-15 kg prodotti dagli altri kiwi. Anche i calibri dei nostri frutti sono leggermente inferiori. Tuttavia, la piantagione ecologica mantiene il sapore e la fragranza originali dei kiwi. I nostri clienti possono vedere la differenza e apprezzarne la qualità, anche se il prezzo è leggermente più alto".

Oltre ai tradizionali kiwi, la Qingdao Fengheyuan coltiva anche i "precious red". "Questa varietà è stata sviluppata dalla Northwest Agricultural Science and Technology University. Non solo è più dolce, ma è anche una varietà unica in quanto è commestibile già nella fase iniziale di maturazione. Altre varietà di kiwi rimangono dure per gran parte del processo di maturazione, e solo quando il kiwi inizia a ammorbidirsi, il frutto diventa commestibile. La varietà "precious red" è commestibile da subito, il che è molto più conveniente", ha affermato Fu. "Questa varietà di kiwi arriva sul mercato per la Festa di metà autunno [10 settembre 2022], e la stagione di fornitura continua fino a metà ottobre".

Per maggiori informazioni:
Xiao Tao
Qingdao Fengheyuan Ecological Agricultural Science and Technology Co., Ltd.
+86 15753219272


Data di pubblicazione:
© /



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto