Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Esportatori e agricoltori subiscono pressioni a causa dello Shekel in forte rialzo sull'Euro

La stagione dei datteri in Israele inizia con il ritorno alla normalità della produzione di Medjool

La stagione dei datteri israeliani è iniziata due settimane fa con la raccolta dei datteri gialli croccanti Barhi. "Dopo due anni di pandemia, che ha colpito il mercato dei datteri in tutto il mondo, finalmente la produzione israeliana di datteri torna alla normalità, con un volume previsto di 50.000 tonnellate", afferma Tal Dagul, vicepresidente marketing presso la Agrifood Marketing, uno dei principali esportatori di datteri israeliani.

"La Agrifood Marketing esporta circa 1.500 tonnellate di datteri Medjool e 100 tonnellate di datteri gialli Barhi. La stagione del Barhi è molto breve e dura solo un mese. I prezzi del Barhi cambiano ogni settimana, perché è un prodotto fresco e la quantità è limitata. La campagna inizia con prezzi alti che poi diminuiscono con l'aumento dell'offerta. Nelle prime settimane spediamo per via aerea allo scopo di raggiungere i mercati in anticipo, nonostante il prezzo elevato del trasporto. Successivamente, quando le quotazioni di mercato si abbassano, li spediamo via mare".

La raccolta massiva dei datteri Medjool dovrebbe iniziare tra circa un mese, a seconda della zona di produzione. L'area di Arava nel sud del Paese, vicino al Mar Rosso, inizierà una settimana prima, secondo Dagul.

"In questa fase, è troppo presto per parlare della qualità dei datteri Medjool poiché hanno appena iniziato a cambiare colore, dal verde al giallo. Tuttavia, al momento, vediamo grandi calibri sugli alberi, la qualità sembra buona e non ci aspettiamo particolari problemi, considerato che il volume di produzione ha raggiunto fino a 50.000 tonnellate, il 15% in più rispetto allo scorso anno. La scorsa stagione è stata difficile. La produzione è stata di sole 43.000 tonnellate, mentre avrebbe dovuto essere di 47.000. Siamo felici di essere tornati a una produzione normale e saremo in grado di soddisfare tutti i programmi e le richieste", afferma Dagul.

Agrifood esporta i datteri Barhi, Medjool e i super succosi Bonbon in tutta Europa. I mercati principali sono Spagna, Francia, Paesi Bassi e Germania. L'Inghilterra e i Paesi scandinavi sono mercati emergenti per la Agrifood Marketing, secondo Dagul.

"Nonostante le crisi globali che ci hanno colpito negli ultimi anni, stiamo assistendo a un aumento della domanda di datteri Medjool, che continua ad attrarre i consumatori, in particolare salutisti e atleti, poiché i datteri continuano a essere una risposta salutare al bisogno di dolci".

Dagul dice che gli esportatori israeliani devono affrontare molte pressioni a causa del tasso di cambio dello Shekel israeliano, che è molto forte rispetto all'Euro. "Oggi un euro equivale a 3,35 shekel. In un anno, l'euro ha perso il 15% del suo valore a favore dello Shekel e questo rende le esportazioni israeliane meno interessanti. Questo è un grande problema sia per gli esportatori che per gli agricoltori che devono affrontare una situazione molto delicata, e questo rende difficile mantenere la redditività del settore. D'altra parte, c'è difficoltà a compensare i tassi di perdita nei confronti del cliente europeo che sta affrontando difficoltà anche a livello interno. Abbiamo sempre saputo come affrontare tali difficoltà e superarle. Crediamo nel nostro prodotto, nei suoi vantaggi e nella sua qualità, e siamo sicuri che il consumatore finale europeo, a cui piace molto questo prodotto, lo premieranno e, allo stesso tempo, ci aspettiamo un miglioramento dei tassi di cambio", conclude Dagul.

Per maggiori informazioni:
Tal Dagul
Agrifood Marketing
+972 485 22749
Tald@agrifood.co.il 
www.agrifood-marketing.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto