Trasportounito sospende il fermo dell'autotrasporto

Con un breve comunicato, Trasportounito annuncia la sospensione del fermo dell'autotrasporto proclamato da oggi, lunedì 18, a venerdì 22 luglio, a causa della crisi di Governo. Il presidente Franco Pensiero spiega che "il fermo viene rinviato per l'assenza di interlocutori istituzionali ma resta la rabbia, degli imprenditori dell'autotrasporto soffocati fra l'impennata dei costi di produzione dei servizi non riconosciuti dalla committenza, le inapplicabili norme finte del settore, norme comunitarie ingiustificabili, la carenza di personale e l'assenza totale di una visione di prospettiva economica e sistemica sia settoriale che complessiva del sistema trasporti del Paese".

Pensiero aggiunge che "l'autotrasporto non può tuttavia esimersi dall'evidenziare come ciò che sta accadendo ai vertici di Governo di questo Paese sia destinato a innalzare ulteriormente il livello di preoccupazione e la disistima nei confronti dei titolari del dicastero della mobilità".

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto