Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Cantatore: "Ad aiutarci è la notorietà del marchio Bergware"

Uva da tavola pugliese: esordio sottotono a causa della crisi economica

La campagna dell'uva da tavola pugliese è partita. La maggior parte delle aziende hanno iniziato a tagliare e commercializzare i primi grappoli della stagione 2022, ma la crisi economica, con l'impennata dell'inflazione e i notevoli rincari delle materie prime, intimidisce i mercati, compresi quelli europei, riducendo così i consumi.

Uva Black Magic marchiata Bergware 

"Manca quel tipico entusiasmo che ha sempre caratterizzato l'esordio della stagione dell'uva da tavola italiana. Solitamente, già dai primi stacchi di Victoria e Black Magic, le principali piazze europee tendevano a gareggiare per accaparrarsi quante più cassette possibili; quest'anno, invece, tutto procede a rilento. Sui mercati la situazione è pesante. Rispetto a 12 mesi fa, gli ordinativi sono calati di circa il 15%". A spiegarlo è Antonio Cantatore, responsabile commerciale della Cantatore Antonio & Figlio, una realtà imprenditoriale localizzata a Ruvo di Puglia (Bari), specializzata nella produzione ed esportazione di uva da tavola, quest'ultima poi commercializzata sotto il brand Bergware.

Antonio Cantatore

"Germania, Francia e Paesi Bassi restano le destinazioni che più ci danno soddisfazioni economiche, ma anche qui l'attuale tendenza commerciale non è paragonabile a quella la passata stagione. C'è molta incertezza. A causa dei rincari generalizzati, le famiglie hanno ridotto il budget per gli acquisti di ortofrutta, mentre a livello produttivo abbiamo quantificato un incremento delle spese pari a 0,15 €/kg. Oggi, per poter vendere, bisogna adeguarsi".

"In un periodo difficile come quello attuale, ad aiutarci è però la notorietà del nostro marchio Bergware, che negli ultimi anni ci ha permesso di fidelizzare i clienti, distinguendoci sui mercati europei. Se dovessimo iniziare ora da zero, con una situazione commerciale del genere, le cose andrebbero sicuramente molto peggio".

Uva Victoria marchiata Bergware 

"Ogni grappolo viene accuratamente selezionato, al fine di garantire un prodotto con una giusta maturazione e un aspetto accattivante. Per ogni mercato viene svolto un lavoro differente in fase di raccolta: ad esempio, la Francia predilige uve più colorate, mentre i tedeschi e gli olandesi, sebbene le preferenze di consumo si stiano allineando con quelle degli altri Stati, preferiscono uve con acini medio-grandi e non molto avanti con la maturazione".

"Negli areali pugliesi, nonostante un ritardo nel ciclo di maturazione dei grappoli (in parte recuperato grazie al caldo dei giorni scorsi), già dalla prossima settimana si registrerà un aumento del 30% dei volumi in uscita. Un incremento delle disponibilità che ci preoccupa, perché temiamo che la domanda possa superare l'offerta, a seguito di una ridotta frequenza d'acquisto".

Per maggiori informazioni:
Cantatore Antonio & Figlio Srl
(+39) 340 9369214 - 368 648323
exportcantatore@libero.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto