Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Yigit Gokyigit - Alanar

"Le nostre albicocche sono molto richieste"

In questa stagione, le albicocche coltivate in Turchia sono molto richieste dai clienti tedeschi, secondo Yigit Gokyigit, coordinatore marketing di Alanar.

"Alanar è un produttore, confezionatore ed esportatore di albicocche. Quest'anno stiamo sperimentando un'ottima stagione. La qualità dei frutti è al top in questo momento. Da anni forniamo le nostre albicocche alle principali catene di supermercati in tutto il mondo. Quest'anno stiamo assistendo a un aumento della domanda da parte della Germania e dei Paesi dell'Europa centrale".

Gokyigit afferma che nei prossimi anni l'azienda intende aumentare la produzione di questo frutto. "Coltiviamo il 100% delle albicocche nei nostri frutteti, situati nella regione di Manisa, in Turchia. Anche se questi sono ancora giovani, quest'anno raccoglieremo oltre 1.200 tonnellate. Prevediamo che nei prossimi due anni il nostro raccolto supererà le 2.000 tonnellate annue".

Sebbene Alanar sia riuscita a trovare buone destinazioni per le sue albicocche, Gokyigit sottolinea che in questa stagione è ancora in cerca di altri mercati e supermercati a cui inviare i suoi prodotti. "Il nostro obiettivo era quello di fornire le nostre albicocche di alta qualità ai clienti dell'Europa occidentale. Volevamo anche introdurre questo frutto in un nuovo mercato. Sono molto contento di vedere la soddisfazione dei nostri clienti fidelizzati e di coloro che ricevono le nostre albicocche per la prima volta. Tutti sembrano apprezzarne la qualità".

"In questa stagione vorremmo fornire le nostre albicocche a nuovi clienti. Le varietà che proponiamo sono coltivate da un numero limitato di produttori in tutto il mondo e sono molto ricercate dagli importatori", conclude Gokyigit.

Per maggiori informazioni:
Yigit Gokyigit
Alanar
+90 549 804 87 56
yigit.gokyigit@alanar.com.tr    
www.alanar.com.tr


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto