Annabel Könst, acquirente di avocado per Nature's Pride:

"Il mercato dell'avocado è in crescita mentre il Perù frena i suoi volumi di esportazione in Europa"

"Dopo alcuni mesi difficili per il mercato degli avocado, in queste settimane stiamo assistendo a una certa ripresa dei prezzi di mercato. A maggio e giugno i prezzi sul mercato erano molto bassi e sotto i costi. Di conseguenza, il Perù ha frenato i suoi volumi di esportazione verso l'Europa con l'obiettivo di fare respirare il mercato. Il Paese sta esportando una quota maggiore negli Stati Uniti, in Asia e in Cile invece che in Europa. Ora ci troviamo nelle settimane di minor fornitura dal Perù e questo si nota direttamente sul mercato", afferma Annabel Könst, acquirente di avocado per Nature's Pride.

"La riduzione dei numeri significa che gli stock più vecchi stanno scomparendo e che alcuni calibri stanno diventando scarsi. Al momento il prezzo sta salendo e ci stiamo muovendo verso prezzi più sani per i coltivatori. Stiamo quindi entrando nell'estate con un buon equilibrio tra domanda e offerta - continua Annabel - Tutti gli occhi sono però puntati sulle prossime settimane. La carenza di avocado che alcuni importatori stanno sperimentando ora finirà tra circa quattro settimane, quando tutti riprenderanno a rifornirsi dai paesi di origine. A quel punto la domanda extra che ora si trova sul mercato spot scomparirà di nuovo. È quindi importante che tutti coordinino bene i loro programmi con la domanda. A quel punto potremo prevenire insieme una nuova eccedenza nel mercato".

"Oltre al Perù, che ha dirottato molti volumi verso altri mercati, anche la Colombia sta inviando parecchi frutti verso altri mercati e sta limitando i volumi in arrivo verso i Paesi Bassi. Dopo che i volumi sono stati sospesi a causa dei prezzi in Europa, stiamo notando che dal Kenya i volumi si dirigono nuovamente in questa direzione. Il Sudafrica sta inviando volumi stabili in Europa", afferma l'acquirente di avocado.

Apeel
Nel 2019 Apeel e Nature's Pride hanno unito le forze introducendo congiuntamente avocado a più lunga conservazione sul mercato europeo. "Ci stiamo impegnando a ridurre gli sprechi alimentari in Europa. Per questo motivo trattiamo i nostri avocado EAT ME con lo strato di protezione vegetale Apeel. Questa protezione garantisce che gli avocado maturi mantengano la loro qualità più a lungo. Vogliamo dare ai consumatori più tempo per gustare gli avocado maturi, evitando così gli sprechi alimentari", spiega Annabel.

"Lo strato protettivo vegetale di Apeel è composto da ingredienti già naturalmente presenti nella frutta, ovvero bucce, polpa e semi. Apeel trattiene più a lungo l'umidità dei frutti e garantisce una minore penetrazione di ossigeno. In questo modo l'avocado si conserva più a lungo. Dall'aprile di quest'anno siamo riusciti a trattare gli avocado EAT ME con Apeel su larga scala, il che significa che ora è disponibile in gran parte del nostro mercato europeo".

Per maggiori informazioni:
Annabel Könst
Nature's Pride
+31 (0)174 219155
Annabel.Konst@naturespride.nl  
www.naturespride.nl


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto