Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Open Day su pomodoro di TSI Italia nel Lazio

Nuovo open day per TSI Italia, che questa volta si è tenuto a Sperlonga (LT) presso l'azienda agricola F.lli Ilario Silvano e Marco s.s. L'evento ha fornito l'occasione per un confronto non solo sulla nutrita gamma varietale di TSI Italia, ma anche sulle tecniche di coltivazione e sui processi da adottare in fase di produzione per massimizzarla.

Parte della gamma di pomodori proposti all'open day di Fondi

"Un successo in piena regola, l'open day di Sperlonga –ha detto Roberto Mantua, Area Manager Centro Nord – che ha visto in vetrina un ampio ventaglio dei nostri prodotti da catalogo. Tra questi hanno suscitato particolare attenzione Sbirulino, Hermanito, Degustibus e Pizzillo, tutte varietà che si adattano a questi areali. L'idea di TSI Italia è quella di offrire alla distribuzione continuità nel corso dell'anno, in modo che il cliente finale possa non solo affezionarsi ma anche ritrovare i nostri pomodori e le caratteristiche organolettiche di pregio in essi contenuti".

Sbirulino

"Sbirulino ed Hermanito sono ciliegini di ottimo gusto, la differenza tra le due varietà sta semplicemente nella dimensione - ha spiegato Mantua - Abbiamo voluto Hermanito perché leggermente più piccolo del suo predecessore, che intercetta una fascia di clientela finale che acquista prevalentemente presso la GDO e che preferisce, talora, un pomodorino più minuto. Il Degustibus, invece, è un midi plum di pregio, dalle caratteristiche estetiche invidiabili, caratterizzata da elevata eleganza, colore rosso brillante ma soprattutto con un gusto deciso e una dolcezza unica. In condizioni di normale salinità dell'acqua, è facile ottenere gradi brix importanti e ben al di sopra della media dei competitor di segmento".

Hermanito

"Pizzillo è anch'esso un midi plum, ma rientra nella categoria dei pizzutelli grazie al caratteristico pizzo all'apice del frutto – riferisce l'aera manager – Qui, non solo abbiamo una bacca di gusto, ma anche con la giusta colorazione, una buona pezzatura e le parti verdi decise. Da notare la resistenza al cladosporium del pomodoro, a maggior garanzia del produttore e della sostenibilità complessiva del prodotto che non avrà bisogno di trattamenti specifici in fase di coltivazione. Ha suscitato molto interesse anche il Reef, un cuor di bue che si presenta con una pianta rustica, caratterizzata da internodi medi. Frutti della tipica forma a cuore di bue di ottima pezzatura e molto omogenei, del peso medio di 250-280 grammi. Frutti molto carnosi e caratterizzati da un alto peso specifico, dovuto all'assenza di scatolatura. Presente anche Mr. Green, l'allungato altamente tollerante al marciume apicale, idoneo per trapianti estivi e primaverili in tutto il territorio italiano. Particolare interesse agli operatori di filiera, inoltre, ha destato Fanello, il primo mini plum dell'azienda, per via dell'alto profilo organolettico e della lucidità dei frutti, oltre che della tolleranza al cracking".

Visita al mercato di Fondi

"La buona affluenza di pubblico tra coltivatori, commercianti e tecnici della zona a questo evento - ha detto dal canto suo Giuseppe Fioretti, general manager TSI Italia - è stata l'ennesima dimostrazione della fiducia che il comparto produttivo nutre nei nostri confronti.Dopo emergenza covid, abbiamo avviato una sorta road show per i territori più significativi del Paese, Lazio, Veneto, Campania e ovviamente in Sicilia. Stiamo lavorando a stretto contatto con i produttori serricoli e fornendo loro il necessario know how per essere sempre più competitivi."

Foto di gruppo dei PD di TSI International

"Il Lazio quest'anno , inoltre, è stato scelto per il global meeting TSI International – ha riferito Fioretti – Si tratta di un meeting internazionale con l'obiettivo di analizzare i trend di mercato e le scelte da compiere circa le innovazioni varietali. In quest'ottica il gruppo formato dai Responsabili sviluppo, Marketing e Countries manager di TSI International hanno visitato varie aziende del territorio ed il mercato ortofrutticolo di Fondi, registrando con piacere una buona presenza delle varietà TSI, a partire dal ciliegino Sbirulino, il midi plum Degustibus e il mini plum chocolate Top Zohar, quest'ultimo con il marchio Fondanello. Il mercato italiano è considerato dal management di TSI International come apripista per le innovazioni del pomodoro da mensa e tutta la TSI è al lavoro per offrire ai produttori del mercato globale grandi novità e soluzioni tecniche per competere sempre più in un mercato dove i vari operatori sono costretti da margini sempre più ridotti".

Per maggiori informazioni: 
TSI ITALIA S.r.l.
Via L. Treggiari 39,
71121 - Foggia ITALY
info@tsiitalia.com
www.tsiitalia.com
Roberto Mantua
(Area manager Centro-Nord)
+39 393 98 299 15
roberto.mantua@tsiitalia.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto