Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Campagna promozionale per i meloni retati dell'azienda Musciolà

Il termine melone indica sia il frutto sia la pianta stessa, a seconda dei contesti in cui viene utilizzato:

■ gruppo reticulatus, o meloni retati, di media grandezza, polpa bianca o giallo-verde, con superficie reticolata;

■ gruppo inodorus, meloni d'inverno, polpa biancastra o rosata con buccia liscia, dal gusto intermedio tra la pera e il melone, costituiscono il tipico piatto di Natale nella tradizione siciliana ed italiana in generale.

L'azienda Musciolà di Trinitapoli (con sede in provincia di Barletta-Andria-Trani) intende ampliare la platea di consumatori e diffondere il proprio marchio di qualità di questo prodotto inimitabile in tutta Italia, in particolare al Nord e Centro.

L'azienda ortofrutticola Musciolà di Vittoria Maffione è specializzata per l'appunto in melone arancione (Cucumis melo), pianta rampicante della famiglia delle Cucurbitaceae.

La nuova campagna di comunicazione studiata dall'Ufficio Comunicazione della Ditta, ampliata rispetto allo scorso anno, racconterà al grande pubblico "l'unicità di questo frutto, versatile in cucina e dalle straordinarie proprietà organolettiche, che si è sempre voluto valorizzare sin dai primi passi della costituzione dell'azienda".

Per un mese, sono in programma comunicati stampa sui giornali telematici e soprattutto sui social media, con spot particolari su come viene prodotto il melone, dalla raccolta di giugno fino ai primi giorni di luglio nelle melonaie, ottenendo frutti che esprimono al meglio i valori organolettici e il grado zuccherino, non inferiore ai 12 gradi Brix come richiesto dal disciplinare di produzione.

"Tutti i nostri clienti - afferma Vito Musciolà - hanno confermato anche per quest'anno la fiducia verso la denominazione, con richieste in linea con i consumi".


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto