Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Ortoprimizie un trionfo di ortaggi

Peperoni, produzione in ritardo in Campania

"La nostra campagna estiva del peperone registra un ritardo di circa 20 giorni, a causa dell'andamento climatico primaverile un po' anomalo, che è stato segnato da varie gelate, che hanno rallentato l'accrescimento dei frutti. Per ora stiamo movimentando piccoli volumi e attendiamo che la campagna entri nel vivo tra una settimana". E' quanto dichiara Antonio Coletti (in foto), presidente della Ortoprimizie, con sede a Francolise (in provincia di Caserta - Campania- Italia), nonché direttore commerciale e della produzione presso questa cooperativa.

"In generale, anche la campagna degli ortaggi estivi, in particolare dello zucchino, del cetriolo e delle melanzane è in ritardo per via dell'andamento climatico rigido in primavera. Per ora le performance produttive in termini qualitative e quantitative sono comunque buone".

La cooperativa Ortoprimizie è stata costituita nel 2009, dopo un percorso organizzato condiviso con altri produttori, portato avanti della famiglia Coletti, forte di una specializzazione ultra trentennale in questo settore. Ortoprimizie è specializzata in ortaggi, e fonda il suo core business su 4 referenze ortive disponibili tutto l'anno: melanzana, peperone, zucchino e cetriolo. L'azienda ne movimenta circa 12mila tonnellate all'anno, per singola referenza.

"I nostri mercati di riferimento sono per l'80% quello italiano e per la restante parte il Nord e l'Est Europa - dice Antonio Coletti - Mentre il nostro principale canale commerciale è la grande distribuzione organizzata, riforniamo in piccola parte anche l'horeca".

Accanto alle referenze che costituiscono il core business dell'azienda, a seconda della stagionalità, l'assortimento produttivo si fa più ampio. Infatti, in estate sono disponibili anche legumi come fagiolini e fagioli borlotti, mentre per la stagione autunno–vernina l'offerta aziendale si arricchisce anche di cavolfiore bianco e romanesco, broccolo barese e cime di rapa. La produzione di Ortoprimizie è certificata secondo i dettami GlobalGAP, Grasp e IFS.

"Ci sta a cuore rendere la produzione dei nostri ortaggi quanto più sostenibile possibile, soprattutto dal punto di vista ambientale. Sono fortemente convinto dell'importanza e dell'efficacia della lotta integrata in agricoltura - prosegue Coletti -.Allo stato attuale, la produzione serricola è in conversione al regime biologico, e da gennaio 2023 saranno disponibili melanzane, peperoni, zucchine e cetrioli certificati bio. Mentre come progetto futuro ci piacerebbe introdurre anche una linea di ortaggi a residuo zero".

Interagire con l'ecosistema, prelevare i prodotti, restituendo quanto occorre per riavviare il ritmo della produzione, di stagione in stagione: questa la mission di Ortoprimizie. Le scelte che orientano la visone aziendale sono radicate nella tradizione contadina e affiancate dallo sviluppo tecnologico. Avanzare con il supporto delle innovazioni tecnico-industriali, distribuire prodotti di qualità, ottenuti senza l'impiego di sostanze nocive, è l'impegno quotidiano di chi mira a crescere in armonia con l'ambiente circostante.

Ortoprimizie quotidianamente, pochi minuti dopo il momento della raccolta degli ortaggi, provenienti da colture protette e da coltivazioni in pieno campo, procede alla lavorazione del prodotto. Ne controlla il calibro, lava gli ortaggi e li confeziona a seconda delle richieste pervenute. L'opificio aziendale presenta una superficie di 3400 mq, dispone di 2 celle frigorifere, 2 linee di lavorazione meccanizzate, una vasca di lavaggio e asciugatura automatica. La logistica è gestita con innovativi sistemi di organizzazione, che garantiscono puntualità e velocità nello smistamento degli ordini.

Infine Coletti conclude: "L'azienda sta provvedendo a vari investimenti come l'impianto di pannelli solari per l'autoproduzione di energia elettrica e l'acquisto di nuovi macchinari per il magazzino di lavorazione, con l'intento di rendere il prodotto sempre più performante e conforme alle richieste dei retailer".

Per maggiori informazioni:
Soc. Coop. Agr. Ortoprimizie
Strada Prov. Sparanise Mondragone, snc
81050 Francolise (CE) - Italy
+39 0823 740200
info@ortoprimizie.it
www.ortoprimizie.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto