Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le ultime spedizioni di pomacee turche raggiungono i porti indiani

"Quest'anno siamo stati il terzo maggiore esportatore di mele sul mercato indiano"

La stagione turca delle mele è giunta al termine. Un’azienda che esporta principalmente in India, dice che, anche quest'anno, è riuscita ad aumentare i suoi volumi, e punta a far crescere ulteriormente il numero delle esportazioni il prossimo anno. L'azienda ha investito in nuove tecnologie, per aumentare la capacità di spedizione delle mele il prossimo anno.

Le ultime navi stanno raggiungendo i porti dell'India, chiudendo così la stagione turca delle mele, spiega Alper Kerim, proprietario della Demir Fresh Fruits (DFF): "Una volta che avremo risolto tutte le questioni in sospeso, inizieremo a prepararci per la prossima stagione, che inizierà verso la fine di agosto. Come Demir Fresh Fruits, abbiamo spedito 238 container di mele al mercato indiano nella stagione 2020/21. In questa stagione, siamo riusciti ad aumentare questo numero a 310 container. Per il prossimo anno, il nostro obiettivo sarà raggiungere un minimo di 500 container nel corso della stagione. Questo sarà possibile grazie al nuovo centro d’imballaggio, che ha la maggiore capacità in Turchia".

Sebbene ci sia una certa concorrenza sul mercato indiano, Kerim afferma di essere avvantaggiato perché la DFF, una volta terminata la stagione iraniana delle mele, avrà ancora mele nel suo magazzino. "Quando si tratta della varietà più diffusa sul mercato indiano, la vincitrice è la Red Delicious. Tuttavia, anche Fuji, Pink Lady e Granny Smith sono varietà popolari tra i consumatori indiani. Il nostro principale concorrente in questa regione è l'Iran, ma le scorte di mele iraniane si esauriscono prima delle nostre quindi, dopo marzo, approfittiamo di questo nostro vantaggio. Quest'anno siamo stati il terzo maggiore esportatore di mele sul mercato indiano".

La Demir Fresh Fruits ha investito in nuovi macchinari per raggiungere l'obiettivo di esportare 500 container nella prossima stagione. "Stiamo allestendo il nostro nuovo centro di confezionamento e annesse strutture, la cui capacità è di 8 container di mele al giorno. Ciò significa che saremo in grado di raggiungere un minimo di 50 container confezionati a settimana. Abbiamo fatto enormi investimenti in questo processo e siamo entusiasti di metterlo in pratica".

"Nella nostra struttura, avremo il più avanzato sistema di confezionamento che ci aiuterà a rimuovere eventuali frutti di seconda scelta, grazie alla selezionatrice automatica equipaggiata con il sistema Optiscan. La colorazione sarà quella esattamente richiesta dal cliente. Oltre a questa nuova tecnologia, un'altra pietra miliare per la nostra azienda è che saremo in grado di spedire mele dalla forma allungata, per le quali c'è un'enorme richiesta nel mercato indiano", conclude Kerim.

Per maggiori informazioni:
Alper Kerim
Demir Fresh Fruits
Tel.: +90 532 514 2080
Email: alper@dff.com.tr   
Web: www.dff.com.tr


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto