Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Jose Chaves - Tropicales del Valle

Buone vendite degli ananas costaricani sui mercati mondiali

Gli ananas Golden ready-to-eat della Costa Rica si vendono bene in tutta Europa, negli Stati Uniti e sui mercati dei Paesi mediterranei. "Per i primi cinque mesi dell'anno, i prezzi sono rimasti stabili mentre sono stati molto buoni sul mercato spot, soprattutto nel Mediterraneo", afferma Jose Carlos Chaves, responsabile alle vendite presso il coltivatore ed esportatore di ananas della Costa Rica, Tropicales del Valle.

"I primi mesi di quest'anno sono stati molto positivi. È in questo periodo, quando i prodotti locali primaverili ed estivi arrivano in tutta Europa che, a volte, registriamo un leggero calo dei prezzi degli ananas. In queste ultime settimane, a causa delle quotazioni elevate dei prodotti locali, il mercato dell'ananas è rimasto stabile. Questo vuol dire che vendiamo bene sul mercato spot, soprattutto in Spagna e in Italia. Nel nord Europa, nei Paesi Bassi e in quelli limitrofi, abbiamo registrato una leggera fluttuazione nelle ultime settimane, ma i prezzi sono rimasti stabili. Gli Stati Uniti sono un mercato completamente diverso ma, al momento, rimane stabile", afferma Chaves.

Chaves spiega perché i prezzi degli ananas sono rimasti stabili: "L'offerta è stata limitata, a causa della carenza di spazio di carico sulle linee di navigazione, mentre la domanda è stata costante. Questo ha fatto sì che i prezzi rimanessero stabili fino ad oggi. È uno sviluppo economico naturale, come quando arriva la produzione locale di frutta estiva come, fra le altre, drupacee, fragole, pesche. Abbiamo alcuni mercati con prezzi più bassi e altri con prezzi più alti. In Spagna, il prezzo può essere più alto che in altri mercati. Nonostante il mercato sia stato un po' più fiacco per alcune settimane, le vendite sono rimasti stabili. Gli importatori riescono a gestire molto bene gli stock e i mercati, soprattutto quelli che forniscono un prodotto di qualità".

La Tropicales del Valle, con 1.400 ettari netti di produzione propria, è uno dei maggiori coltivatori ed esportatori della Costa Rica, con circa 120 container a settimana esportati via aerea e via mare. Spediscono circa 10 milioni di casse di ananas all'anno.

"Aviotrasportiamo anche un importante volume di ananas ready-to-eat a settimana, raggiungendo diversi Paesi dell'Europa e del Medio Oriente, con tempi di transito brevi. E esportiamo via mare, con un tempo di transito di 10-12 giorni, ad esempio verso la Spagna, che consente ai frutti di arrivare in ottime condizioni. La nostra produzione viene gestita in modo artigianale, dai campi all’impianto di confezionamento e questo ci permette di raccogliere ed esportare ananas di alta qualità per 12 mesi all'anno. Questo, a sua volta, ci ha permesso negli anni di consolidare la nostra presenza sui mercati di nicchia, soprattutto quelli del Mediterraneo", sottolinea Chaves.

L'ananas Golden ha un colore deciso e livelli zuccherini più elevati rispetto agli ananas convenzionali. "I nostri ananas non sono verdi esternamente, sono completamente gialli e ready-to-eat, con livelli di zucchero molto elevati. È una specialità della Costa Rica che viene considerato articolo di salumeria. L’ananas matura sulla pianta, poi lo raccogliamo, lo imballiamo e lo spediamo via aerea e via mare. Dalla raccolta alla spedizione via aerea possono essere necessari fino a tre giorni, a seconda della destinazione", spiega Chaves.

Chaves dice che è stato un anno difficile anche per la Tropicales del Valle a causa dell'aumento del costo delle materie prime e dei prodotti chimici per l'agricoltura, dei costi di spedizione più alti e a causa dei ritardi. "È stato un anno difficile a causa di tutti questi aumenti dei costi, in particolare quello del trasporto marittimo, e dei ritardi. È un prodotto deperibile che deve arrivare a destinazione in buone condizioni con una shelf life che consenta di arrivare in buono stato al consumatore finale. Gestiamo bene gli aumenti e i ritardi e, al momento, l'attività va bene. Siamo ancora una delle principali aziende con una buona posizione sui mercati internazionali, in particolare in Europa.

Per maggiori informazioni:
Jose Carlos Chaves
Tropicales del Valle
+506 2239 9696
jcchaves@tropicalesdelvalle.com 
www.tropicalesdelvalle.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto