Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Timo Heep, amministratore delegato di Fruchthansa:

"Grazie alla struttura dei nostri fornitori internazionali la rucola fresca è disponibile per quasi tutto l’anno"

Per Fruchthansa, un'azienda di Wesseling (Germania), la stagione della rucola tedesca è cominciata all'inizio di maggio e la qualità dei prodotti è stata buona, come racconta l'amministratore delegato Timo Heep (nella foto a destra).

"In Renania Settentrionale-Vestfalia la stagione inizia un po' più tardi rispetto, ad esempio, al Palatinato. Ma fino ad ora il clima ha garantito un'offerta soddisfacente". I prodotti, coltivati esclusivamente all'aperto, possono essere offerti fino a ottobre circa. Il volume di produzione previsto da Fruchthansa è di quattro-cinque tonnellate.

Fornitura per tutto l'anno
L'azienda commercializza anche rucola proveniente dall'Italia. "Grazie alla nostra ampia struttura di fornitori abbiamo una disponibilità di rucola italiana per quasi tutto l'anno. I prodotti italiani provengono sia dal sud che dal nord Italia. In teoria è possibile fornire rucola italiana anche in estate. Tuttavia, la produzione è un po' più complessa, poiché le alte temperature possono causare perdite di qualità. Pertanto, a partire da maggio preferiamo la rucola tedesca, almeno finché soddisfa i requisiti di qualità dei nostri clienti", afferma Heep.

La rucola tedesca viene offerta principalmente come prodotto regionale e proviene da un'azienda agricola vicina a Bornheim Brühl. "Ogni giorno i prodotti vengono consegnati al mattino presto con un camion, appena raccolti nei campi. Dopo di che vengono confezionati direttamente nel nostro stabilimento e trasportati in vari magazzini di vendita al dettaglio in Renania Settentrionale-Vestfalia. Vogliamo mantenere le distanze il più possibile brevi e ottimali - spiega Heep - Nel caso della rucola locale abbiamo a che fare con piante un po' più grandi che vengono tagliate e commercializzate come prodotti di qualità superiore".

Qualità eccellente, prezzi bassi
"Alcuni tipi di rucola tedesca sono più saporiti perché le piante italiane vengono raccolte in una fase più giovane". Attualmente la qualità è eccellente, secondo Heep. Il prezzo della rucola locale, però, risente in parte dell'elevato volume di fornitura in Germania. "Il prezzo subirà un aumento a causa dell'aumento dei costi energetici per i supporti di produzione, come le sementi, i fertilizzanti, l'irrigazione e così via".

Vassoi invece di sacchetti
"C'è stata una breve tendenza a vendere la rucola in sacchetti. Tuttavia, la qualità ne ha risentito molto, perché alcune foglie si sono staccate e la rucola si è rovinata molto rapidamente. Per questo motivo secondo noi è meglio utilizzare vaschette flowpack. Al momento, però, è estremamente difficile ottenere i vassoi a causa dei colli di bottiglia della catena di fornitura e la situazione si sta trasformando in un vero e proprio dramma. In alcuni casi è necessario pianificare con mesi di anticipo. Fortunatamente, abbiamo buoni contatti e quindi troviamo quasi sempre una soluzione".

In qualità di specialista di verdure a foglia, Fruchthansa non si limita a commercializzare la rucola, ma vende anche lattughe biologiche e convenzionali a foglia piccola, oltre a indivia, lattuga iceberg, lollo verde/rosso e foglia di quercia. Nel 1967 Fruchthansa ha iniziato a operare nel mercato all'ingrosso di Colonia. Oltre all'ampia gamma di prodotti - tra cui le importazioni dirette di uva dal Sudafrica o di mirtilli dal Perù - l'azienda a conduzione familiare ha accesso a un moderno centro logistico con camion propri e un impianto di confezionamento e maturazione.

Per maggiori informazioni:
Timo Heep
Fruchthansa GmbH
Urfelder Str. 65
50389 Wesseling - Germania
+49 2236 92 91-0
info@fruchthansa.de 
www.fruchthansa.de


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto