René Noordam, OptiTrade International:

Buone vendite in Europa per gli ananas della Repubblica Dominicana

Attualmente, i prezzi dell'ananas sono molto buoni in tutta Europa poiché i costi di spedizione rimangono impegnativi, commenta René Noordam della OptiTrade International, che si rifornisce dalla Repubblica Dominicana. Tuttavia, egli teme che questi prezzi non dureranno a lungo, perché ci sarà un eccesso di offerta sui mercati di tutta Europa.

"Le vendite stanno procedendo bene. I prezzi degli ananas sono soddisfacenti. Spero che questo non cambierà quando arriverà la frutta estiva. Ogni anno, quando arrivano le fragole, i prezzi degli ananas scendono", afferma Noordam.

Noordam parla delle delusioni e delle difficoltà con le compagnie di navigazione e i prezzi più alti pagati da produttori ed esportatori di tutto il mondo. Noordam esporta in Europa anche banane provenienti dalla Repubblica Dominicana, grazie alla sua collaborazione con la Banasplash, una cooperativa di coltivatori di banane del piccolo Stato insulare.

"Al momento, il problema più grande è l'alto costo dei materiali e del trasporto marittimo. Ogni mese i prezzi delle casse aumentano. È difficile da calcolare per le banane, perché facciamo contratti annuali. I prezzi che abbiamo calcolato per i materiali sono già superiori di oltre il 10% rispetto all'inizio dell'anno. Diventa complicato anche comunicare con le compagnie di navigazione. Ad esempio, nelle settimane 12 e 13, siamo riusciti a malapena a caricare frutta nella Repubblica Dominicana, perché la nave era già sovraccarica. Questo ci rende difficile pianificare le consegne", spiega Noordam.

Dal 2015, Noordam importa ananas in Europa per diverse tipologie di importatori, inclusi rivenditori al dettaglio e grossisti. Dopo un periodo di carenza, sta nuovamente acquistando ed esportando gli ananas dalla Repubblica Dominicana, per poi spedirli attraverso i Paesi Bassi. Noordam vende in Europa attraverso i suoi principali mercati dell'Est Europa. Lo fa da solo e in collaborazione con altre aziende.

"Prima importavo ananas dalla Costa Rica. Successivamente abbiamo cercato una qualità migliore e un tempo di transito più breve e, nel 2017, mi sono trasferito nella Repubblica Dominicana. Sono rimasto davvero sorpreso da questo Paese e me ne sono innamorato. Ho visto frutta di alta qualità nei frutteti, ma la cura post-raccolta poteva essere migliorata. Acquistiamo direttamente i frutti. Abbiamo uno stretto contatto con i nostri coltivatori e diamo loro consigli su come confezionare per migliorare la qualità post-raccolta", afferma Noordam.

L'esportatore segue i consigli che il nonno olandese gli ha trasmesso da bambino, quando ha iniziato a commerciare frutta e verdura. "Mio nonno mi ha insegnato che è meglio commercializzare che coltivare. Aveva ragione, è meglio commercializzare che produrre raccolti. Se coltivi, rimane in magazzino con prodotti ortofrutticoli che non puoi vendere al prezzo di cui hai bisogno".

Sebbene abbia seguito il consiglio del nonno, Noordam ha imparato, come esportatore, che aiuta anche acquistare sempre direttamente dalla fonte. Per questo viaggia regolarmente tra la Repubblica Dominicana, i Paesi Bassi e la Polonia per supervisionare personalmente la catena del valore di ananas, mango e avocado che acquista in Sud America e vende in Europa.

Per maggiori informazioni:
René Noordam
OptiTrade International
WhatsApp: +1 809 710 8170
rene@renenoordam.com 
www.renenoordam.com/home.html


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto